facebook rss

Alcol alla guida dopo il coprifuoco:
denunce, patenti ritirate e multe

FABRIANO - Durante i controlli dei carabinieri sono state elevate tre sanzioni per guida in stato di ebbrezza e due per non aver rispettato la normativa anti Covid sull'orario di rientro a casa
Print Friendly, PDF & Email

Tre sanzioni per guida in stato di ebbrezza e due per violazione del coprifuoco. E’ il bilancio del controlli svolti in questi ultimi giorni dai carabinieri della Compagnia di Fabriano, comandati dal capitano Mirco Marcucci. I primi ad essere multati sono stati un sudamericano fermato intorno alle 3 di notte alla guida dell’auto e un suo amico, mentre viaggiavano da Fabriano verso Perugia, in Umbria, dove il conducente della vettura risiede. Dopo il controllo con l’etilometro l’automobilista è risultato positivo con un tasso alcolemico di circa 1.22 g/l, circa 2 volte e mezzo il limite di legge consentito. L’uomo è stato denunciato e sanzionato per guida in stato di ebbrezza (via la patente) e insieme al passeggero multato per violazione del coprifuoco. Patente ritirata anche per un ucraino di 30 anni fermato dai militari pere un controllo alla guida di un’auto attorno al 21 nella zona dell’ospedale. Anche lui aveva valori alcolemici superiori al massimo consentito. Terze ed ultima sanzione elevata a carico di un fabrianese di 40 anni controllato alle 20 in zona centro al quale è stata elevata una contravvenzione di 543 euro (ma senza ritiro della patente) perché al test è risultato con un tasso alcolimetrico superiore allo 0.5 g/l ma inferiore a 0,8 g/l.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X