facebook rss

Gattina esce di casa e si perde:
ritrovata in un negozio di telefonia

NUMANA - La micetta Luna è stata poi riconsegnata alla proprietaria che è andata a prenderla
Print Friendly, PDF & Email

“Luna” all’interno del negozio (Foto FB)

 

«Posso telefonare a casa? Mi sono persa. Pago in crocchette».
Non è andata proprio così anche se, nella serata di ieri, una gattina di 3 mesi si è presentata all’interno di un negozio di telefonia di Numana, Conero Energia di via Flaminia, dirigendosi verso la teca nella quale sono esposti i telefonini.
Dopo essere stata lì per un po’ a fissarli, quasi a voler mandare un messaggio inequivocabile, i dipendenti hanno pensato che si fosse smarrita e le hanno fatto un paio di foto postandole poi su Facebook.
«L’ho subito riconosciuta – ha riferito un’amica della proprietaria della micia -. Era “Luna” e il collarino era inconfondibile. Ho chiamato il negozio e il personale di Conero Energia è stato molto gentile anche perché avrebbero dovuto chiudere già da 20 minuti e invece hanno atteso l’arrivo della proprietaria che ha potuto così riprenderla. Incredibile che da casa sua sia arrivata lì perché, per una gattina così piccola, la strada è pericolosa».
Quando si parla della magia che hanno i gatti e del fatto che potrebbero conquistare il mondo, ecco che forse non si hanno tutti i torti dato che Luna è riuscita sia a farsi capire, facendo tenere alzata la serranda dello store fino a quando non è stata presa per essere riportata a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X