facebook rss

Parte la campagna antinfluenzale
«Priorità agli over 65»

LA VACCINAZIONE sarà poi disponibile dal primo novembre per le altre categorie. Le inoculazioni potranno anche avvenire nei punti dove si somministrano i sieri anti Covid
Print Friendly, PDF & Email

 

È partita oggi, nelle Marche, la campagna vaccinale anti-influenzale con l’arrivo delle dosi previste. «Il vaccino sarà somministrato – informa l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini – su base volontaria, ai soggetti con età pari o superiore a 65 anni, con particolare riferimento alla categoria con 75 e più anni. Dai primi di novembre – ha aggiunto l’assessore alla Sanità – il vaccino sarà poi disponibile per tutte le altre categorie: i residenti di strutture per anziani e lungodegenza (con vaccino ad alto dosaggio), le persone ad alto rischio di complicanze o di ricoveri ospedalieri correlati all’influenza». La vaccinazione è consigliata anche per familiari e contatti di soggetti ad alto rischio di complicanze, per i soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo ed altre categorie di lavoratori, compresi gli operatori sanitari. Come l’anno scorso, a causa del permanere dell’emergenza Covid-19, al fine di facilitare la diagnosi differenziale nelle fasce d’età di maggiore rischio di malattia grave, la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata anche nella fascia d’età 60-64 anni e nei bambini nella fascia di età 6 mesi – 6 anni, per proteggere la popolazione e per ridurre la circolazione del virus influenzale. Come ogni anno la campagna di vaccinazione antinfluenzale è affidata principalmente ai medici di Medicina Generale e ai pediatri di libera scelta per le vaccinazioni effettuate in età pediatrica. I Servizi Igiene e Sanità Pubblica collaboreranno alle attività e il vaccino potrà essere somministrato anche presso i punti Vaccinali in concomitanza con la vaccinazione anti Covid. È infatti possibile la somministrazione di entrambi i vaccini nella medesima seduta vaccinale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X