facebook rss

Strada Vecchia del Pinocchio:
asfalto e marciapiedi si sbriciolano
(Foto)

ANCONA - Tante le segnalazioni dei lettori che hanno rimarcato il continuo sfacelo in cui versa una delle vie tra le più frequentate della città, in ingresso e uscita. A percorrerla non sono solo i residenti di Monte D'Ago ma pure moltissimi pendolari. Il restyling da parte del Comune è previsto nel piano asfalti tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022
Print Friendly, PDF & Email

Via Strada Vecchia del Pinocchio

 

di Alberto Bignami

Quasi un chilometro di strada martoriata da buche, crepe e avvallamenti. Non da meno, inoltre, è il marciapiede.
A segnalarlo a Cronache Ancona sono alcuni lettori tra residenti e automobilisti che si trovano quotidianamente a passare per quella che ormai è da considerarsi una vera e propria mulattiera:  Strada Vecchia del Pinocchio.
Da anni in questo stato, ha visto recentemente dei lavori di riasfaltatura ma solo lungo alcuni tratti quando oramai potevano essere paragonati a sterrati tipici delle campagne.
La strada è talmente costellata di buche che il manto stradale, lungo alcuni punti, è venuto via. Lungo il cordolo del marciapiede si trovano facilmente pezzi d’asfalto “saltati” con il passaggio delle auto, bus e mezzi pesanti.
Cosa comporta tutto ciò?
Indubbiamente il fatto che motociclisti e scooteristi devono avere mille occhi per non finire di incappare in una sorta di “effetto rotaia” che porterebbe la ruota anteriore a svirgolare facendo perdere l’equilibrio al centauro, a qualsiasi velocità vada. Per quanto prudenti si sia, basta poco perché tutti tendono a viaggiare quasi zigzagando. Gli automobilisti invece, per evitare di infierire sull’asse o sugli ammortizzatori della vettura, guidano principalmente sul lato sinistro della corsia. La cosa avviene ovviamente anche per chi procede nella in quella di marcia opposta.
E’ facile vedere infatti le auto percorrere la strada passando sopra la segnaletica orizzontale per poi rientrare leggermente se dalla parte opposta sta provenendo qualcuno.
Quando piove, e questo inizia ad essere il periodo, l’asfalto diventa sapone per quanto è usurato.
Il marciapiede non è da meno. In alcuni punti si sono formati non tanto dei dossi quanto delle vere e proprie montagnette percorse da quanti si dirigono verso casa dopo essere scesi ad una delle varie fermate del bus. Una strada ormai “vecchia” e, a dirlo, è pure il nome. Parte del risanamento della strada è previsto nel ‘piano asfalti’ redatto dal Comune dorico. Il restyling, stando al cronoprogramma, è previsto tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022.

Il marciapiede di via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

Via Strada Vecchia del Pinocchio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X