facebook rss

Camerano si trasforma
nell’antica Betlemme

NATALE - Successo domenica per la prima rappresentazione vivente della Natività. Si replica il 2 e 6 gennaio prossimi
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Il 26 dicembre è andata in scena a Camerano la prima rappresentazione vivente della Natività. «Numerosi i visitatori che sono rimasti affascinati da questo evento che li ha trasportati nel passato, ai tempi dell’antica città di Betlemme, dove avvenne il miracolo della Nascita di Gesù.- sottolinea una nota del Comune di Camerano – Questa rappresentazione riavrà luogo di nuovo il 2 e 6 gennaio 2022 dalle 16 alle 19.30, presso il cantinone del Comune di Camerano, situato in piazza Matteucci. L’ingresso è libero, con prenotazione obbligatoria in gruppi di 10 persone ogni 10 minuti. Prenotazioni al 0717304018 nei seguenti orari 9:30/12:30 e 15:30/18:30. Super Green Pass e Mascherina ffp2 obbligatori». L’evento è organizzato dal Comitato Presepe in collaborazione con la Proloco e il Comune di Camerano.

Tra gli altri eventi natalizi in programma a Camerano c’è la IV Mostra di arte presepiale nella Chiesa di San Francesco. Esposizione di 40 presepi Artistici a cui è collegata una raccolta fondi a sostegno delle attività del Centro Giovanile di Camerano. Organizzata dal Gruppo Presepi in collaborazione con il Comune di Camerano Orari Aperture: 31 Dicembre, 1/8 Gennaio 2021 dalle 16 alle 19; 2/6/9 gennaio 2022 dalle 9.30 alle 12.30 / dalle 16 alle 19. Da non perdere anche la mostra Fiabe per Natale presso i locali della Bcc di Filottrano, situati in Piazza Roma; Organizzata dall’ Associazione Culturale “Le Muse” con il patrocinio del Comune di Camerano. Mostra di Pittura aperta fino al 7 gennaio dalle 17.30 alle 19.30m chiusa nelle giornate del 31 dicembre e 1 gennaio 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X