facebook rss

Covid, 260 ricoveri nelle Marche
Un anno fa erano 530

IL CONFRONTO tra i dati di oggi e quelli del 30 dicembre del 2020. Attualmente, l'ospedale di Torrette gestisce nei vari reparti 52 pazienti. Erano 86 quelli ricoverati 365 giorni fa
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio del piazzale del pronto soccorso di Torrette

 

Un anno fa i ricoveri nei reparti ospedalieri delle Marche erano il doppio di quelli gestiti oggi. Lo dicono i dati odierni, confrontati con quelli del 30 dicembre 2020, quando la campagna vaccinale era appena partita per il comparto socio-sanitario ma non per la popolazione. Attualmente, negli ospedali ci sono 260 pazienti alle prese con il Covid. Un anno fa erano 530. Un occhio alle terapie intensive: 365 giorni fa, i degenti  in tutta la regione erano 62, oggi sono 43. Andando ad analizzare la nostra provincia, è l’ospedale di Torrette che ha la pressione maggiore. Attualmente sta gestendo 52 pazienti, di cui 9 in terapia intensiva e 7 in sub intensiva.

Il 30 dicembre del 2020, i degenti erano 86, di cui 16 in terapia intensiva e 19 in sub intensiva. Era anche aperto il reparto Cov-4, dove c’erano 14 persone ricoverate. All’Inrca ci sono ricoverate 7 persone, erano 22. In tutta la provincia, ad oggi il Servizio Sanità delle Marche registra 100 pazienti in ospedale, 50 in meno rispetto a un anno fa.  Nelle terapie intensive della regione il 74% dei ricoverati non è vaccinato, il 58% nell’area medica. Oggi sono stati rilevati 1.814 casi positivi su 11.169 tamponi processati nel percorso screening. Un anno fa erano stati analizzati 3.346 tamponi: 585 le persone positive.  Ad oggi, la Regione ha conteggiato 3.238 decessi legati al Covid. Il 30 dicembre del 2020, le morti correlate al virus erano 1.557. In un anno, praticamente, i decessi sono raddoppiati. E’ di 82 anni l’età media delle persone che hanno perso la vita: il 97,2% aveva patologie pregresse. E’ Ancona la provincia con più morti: 1.036 dall’inizio della pandemia. Seguono Pesaro: 1.029, Macerata (552), Fermo (332) e Ascoli (257). Sono 37 i pazienti morti e residenti fuori dalle Marche. Un anno fa in isolamento nelle Marche c’erano 10.042 persone: oggi sono 6.957.

(fe.ser)

Contagi, nuovo record nelle Marche: sono 1.814 nelle ultime 24 ore Sette i morti, un ricovero in meno

Acquaroli sulla pandemia: «Zona arancione inevitabile»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X