facebook rss

Muore a 52 anni Leonello Giorgetti:
«Bravissimo ragazzo, colonna degli scout»

OSIMO -L'educatore delle Lega del Filo d'Oro si è spento ieri sera all'ospedale di Torrette, dopo una lunga malattia. Il cordoglio della città, lunedì i funerali nella chiesa della Misericordia
Print Friendly, PDF & Email

Leonello Giorgetti, in una delle foto-ricordo scelte dalla moglie Tiziana che gli è stata acconto fino alla fine

 

 

Profonda commozione ha suscitato ad Osimo la notizia della scomparsa di Leonello Giorgetti. Assistito dalle cure amorevoli della sua famiglia, a 52 anni è morto ieri sera all’ospedale di Torrette dopo aver affrontato il calvario di una malattia impietosa scoperta nel 2018. Leonello sempre sorridente, era una persona perbene, di buon cuore, che ha speso gran parte della sua esistenza ad aiutare il prossimo. Capo scout, educatore delle Lega del Filo d’Oro, autore di articoli e libri sui temi della scoutismo e della disabilità.

A comunicare il decesso questa mattina è stata la moglie Tiziana Capitani, attraverso i social dove ha pubblicato anche le foto di attimi di felicità: «Voglio ricordarti così solo nei momenti di gioia. Mi mancherai da morire il nostro è stato un grande amore difficile, doloroso ma straordinario. Ti ameremo per sempre amore mio». Ora resta il dolore della comunità per l’addio prematuro di una persona speciale, benvoluta. Il pensiero affettuoso di molti è andato anche ai figli del 52enne, Camilla e Michelangelo, alla madre Titina e ai fratelli Sabina e Gianni.

Tra i tanti messaggi di cordoglio quello dell’ex sindaco di Osimo, Stefano Simoncini, anche lui cresciuto con il metodo scout. «Apprendo con enorme tristezza della scomparsa di Leonello Giorgetti, amico scout ed una delle colonne dell’Osimo 1. Bravissimo ragazzo e padre di famiglia che ha combattuto con grande forza e dignità contro un’ingiusta malattia. Ciao Lello». L’ex parlamentare Luigi Giacco rammenta invece di  «aver conosciuto Lello sopratutto come educatore alla Lega del Filo d’ Oro. Ricordo la sua professionalità e la sua disponibilità».  I funerali di Leonello Giorgetti sono fissati per lunedì mattina, 3 gennaio 2022, alle ore 11 nella chiesa della Misericordia di Osimo. La salma, composta nella casa funeraria Re di via dei Tigli a Padiglione di Osimo, sarà visitabile da oggi pomeriggio alle ore 16. L’anno scorso la famiglia Giorgetti aveva già subito un doloroso lutto con la perdita di Giampiero, padre di Leonello.

 

Addio al maestro Giampiero Giorgetti: «Ha insegnato a centinaia di bambini a pensare con la propria testa»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X