facebook rss

Boom di contagi, Loreto
annulla la benedizione
degli animali in piazza

LA FESTA di San'Antonio Abate all'esterno della Basilica si sarebbe dovuta celebrare il 23 gennaio. Per evitare assembramenti il sindaco Pieroni, in accordo con la Pro Loco, ha deciso di cancellarla
Print Friendly, PDF & Email

La benedizione degli animali in Piazza della Madonna nel 2019

 

I contagi continuano a correre anche a  Loreto e, in via precauzionale, il sindaco Moreno Pieroni ha deciso di annullare il tradizionale appuntamento delle benedizione degli animali per la festa di Sant’Antonio Abate. L’evento richiama ogni anno tanti fedeli con al seguito i loro animali da compagnia in piazza della Madonna. Anche l’anno scorso la feste dedicata al protettore degli animali non era stata celebrata all’aperto. «Visto l’attuale andamento della pandemia legata al Covid 19 e le disposizioni dettate all’art. 6 del Decreto Legge 221 in vigore dal 25 dicembre scorso, comunico che, in accordo con la Proloco “Felix Civitas Lauretana”, la Festa di Sant’Antonio prevista per il giorno 23 gennaio prossimo è stata annullata al fine di evitare assembramenti in spazi aperti». Secondo il report della Regione Marche oggi vengono segnalati 298 i casi positivi a Loreto e 472 persone in quarantena o isolamento preventivo su una popolazione di 12.900 abitanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X