facebook rss

Lavoratore in ‘nero’:
denunciato il responsabile di una ditta

SENIGALLIA - L'accertamento dei carabinieri e dell'Ispettorato del Lavoro è avvenuto all'interno di un cantiere edile. Emersi anche mancanze sui profili di sicurezza
Print Friendly, PDF & Email

Controlli dell’Arma con il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Ancona (Archivio)

Controlli sul territorio regionale da parte dei carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Ancona, anche insieme ai colleghi della Compagnia di Senigallia.
Gli accertamenti sono stati svolti all’interno dei cantieri edili su disposizione della Comando Legione Marche.
A Senigallia, in un cantiere per la costruzione di un edificio, i militari hanno riscontrato la presenza di un lavoratore in nero.
Inoltre, sono state accertate mancanze sotto il profilo della sicurezza sul lavoro. Per questo motivo è stata disposta la sospensione dell’attività del cantiere a partire da oggi, fino al risanamento.
Il responsabile della ditta che effettua i lavori è stato denunciato e sono state elevate sanzioni per un ammontare complessivo di 8mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X