facebook rss

Provoca un incidente e scappa:
rintracciato dalla polizia locale

JESI - L'incedente era avvenuto in viale Don Minzoni, dove era rimasta ferita una donna. Nonostante lo choc, è riuscita a prendere parte della targa del veicolo con cui aveva impattato. E' stato denunciato per omissione di soccorso
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Provoca un incidente stradale, ma, anziché fermarsi e prestare soccorso alla persona ferita, se ne va senza alcuna remora. Rintracciato dalla Polizia locale, al termine di scrupolose indagini, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per omissione di soccorso.
I fatti risalgono a qualche giorno fa quando la centrale operativa della Polizia locale riceveva la richiesta di intervento per un sinistro stradale in viale Don Minzoni nel quale uno dei veicoli coinvolti si era allontanato. La danneggiata, conducente di una Mercedes, benché contusa, riusciva a fornire agli agenti una descrizione sommaria del veicolo – un autocarro con vistosi disegni sulle fiancate – ed una targa parziale.
Gli operatori della pattuglia hanno rilevato il sinistro, mettendosi immediatamente alla ricerca del veicolo fuggito. Dalle immagini acquisite da videosorveglianza della zona, è stato individuato un veicolo molto particolare, destinato al trasporto di animali. Effettuati tutti gli opportuni accertamenti, anche con l’ausilio dei colleghi dei comuni limitrofi, gli agenti sono riuscit dapprima ad identificare l’azienda proprietaria del veicolo e, a ruota, l’autocarro coinvolto nel sinistro, identificando il conducente, un cittadino straniero, per il quale è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria quale presunto autore.
La conducente della Mercedes, accompagnata in ospedale, è stata medicata e dimessa con una prognosi di una settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X