facebook rss

Barriere architettoniche,
un problema anche per Fabriano

LA CANDIDATA sindaco della coalizione democratica, Daniela Ghergo ne discuterà con Valeria Poeta e Giovanni Balducci martedì pomeriggio nell'incontro pubblico alla Parrocchia della Misericordia
Print Friendly, PDF & Email

Daniela Ghergo

 

 

L’ eliminazione delle barriere architettoniche è purtroppo ancora un argomento attuale, perché le stesse continuano ad essere un limite alla libertà delle persone.«Non solo di quelle che sono in carrozzina, ma anche di chi ha difficoltà motorie per l’età avanzata o è in stato di gravidanza o che, semplicemente, vorrebbe portare a spasso i propri figli con un passeggino. – sottolinea Daniela Ghergo, candidata sindaco per la coalizione democratica alle Amministrative di Fabriano – Uscire di casa è un’impresa a causa di strade e marciapiedi sconnessi, scivoli mal fatti, attraversamenti pedonali pericolosi e molte altre barriere che costringono alcune persone ad un perenne intermittente lockdown. C’è bisogno di un cambiamento sostanziale, di un reale impegno politico che sia stabile nel tempo e volto ad utilizzare al meglio ogni risorsa disponibile. Le nostre proposte sono concrete e realizzabili». Daniela Ghergo che discuterà insieme al pubblico martedì prossimo 12 zprile alle 17,30 presso la Parrocchia della Misericordia, dove si terrà l’incontro “Una Città Accessibile è una Città per tutti”. Con la candidata sindaco parteciperanno i candidati del Partito Democratico Valeria Poeta e Giovanni Balducci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X