facebook rss

Comune, stampa e politica in lutto:
addio a Roberto Signorini

ANCONA - Ex assessore alla Sicurezza, era stato a capo anche dell'ufficio stampa comunale. Aveva 74 anni. I funerali si sono svolti in forma privata domenica a Loreto
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Signorini

Era stato a capo dell’ufficio stampa del Comune di Ancona per 33 anni, fino alla sua pensione avvenuta nel 2006. Successivamente, candidatosi alle Comunali del 2009 con Italia dei Valori dopo esser stato nei Repubblicani Europei, all’epoca di Gramillano divenne assessore alla Sicurezza nel 2012.
E’ morto domenica a 74 anni Roberto Signorini. Il funerale è stato celebrato ieri a Loreto, in forma strettamente privata.
Malato da tempo, in pochi intimi sapevano di ciò che stava attraversando.
Entrato in Comune giovanissimo, aveva lavorato al fianco di molti sindaci di Ancona: da Alfredo Trifogli fino a Fabio Sturani.
Nel 2018 fu capo ufficio stampa per la lista 60100 che aveva come capogruppo Stefano Tombolini.
Grande il cordoglio del mondo politico dorico, della stampa e del Comune nell’apprendere la tragica notizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X