facebook rss

Nuovo atto vandalico
in via Fontemagna:
sfondato il tettino di un’auto

OSIMO - Si è rivolto ai Carabinieri il proprietario della vettura danneggiata che era stata parcheggiata in un punto della strada non sorvegliato da telecamere
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

 

Nuovo atto vandalico in via Fontemagna, a Osimo. Un automobilista ha raccontato sui social, documentando l’accaduto con foto, di aver trovato due sera fa la sua vettura con il tettino sfondato dall’interno dell’abitacolo, in un punto della via dove non sono accese telecamere. Dal veicolo, parcheggiato nel primo tratto della strada, non è stato rubato nulla «perché dentro non c’era niente. Se qualcuno ha visto qualcosa mi contatti» è l’appello del proprietario. Sull’episodio indagano i Carabinieri ai quali il danneggiato ha presentato la denuncia. Nella stessa strada che costeggia le mura del centro storico, qualche mese fa era stato segnalato un lancio di sassi su un’auto in corsa.

Il sindaco Simone Pugnaloni parla al congresso provinciale del Siulp

«La Questura di Ancona va potenziata, non declassata.- ha sottolineato ieri il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, nel direttivo Anci Marche, partecipando al congresso provinciale del Siulp – E con essa vanno potenziati le sedi di Commissariato di Osimo, Jesi, Senigallia e Fabriano. La sicurezza è un punto fondamentale del programma di ogni Amministrazione pubblica. In questo caso i sindaci che conoscono il territorio, sanno quanto importante sia la presenza delle forze dell’ordine a presidio delle comunità. Insieme, io per primo, scriverò al Ministero dell’Interno affinche’ investa sul capoluogo di Regione. Dobbiamo alle nuove generazioni un futuro migliore e sicuro. Occorre per questa ragione investire su nuove giovani leve che vengano ad incrementare gli organici in essere della Polizia di Stato su Ancona e provincia. I Comuni sui loro territori stanno facendo la loro parte investendo in videosorveglianza e collaborazione della Polizia locale sul territorio».

 

Sassi contro le auto in transito: ferita conducente, paura a Osimo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X