facebook rss

Festa della lavanda e dell’invaiatura dell’uva
due mesi di eventi con gli Angeli di Varano

CAMERANO - L'azienda agricola ospiterà musicisti, sportivi, scrittori e momenti culturali abbinati a degustazioni di vini. Prossimo appuntamento sabato 9 luglio con l'esibizione di Hector Ulises Passarella
Print Friendly, PDF & Email

Sportivi, autori e musicisti, musica jazz e persino film d’autore: questo e tanto altro animerà l’estate dell’azienda agricola Angeli di Varano.

La serata inaugurale della Festa della Lavanda

Dopo il successo degli eventi organizzati durante la scorsa stagione estiva, l’azienda ha deciso di replicare e di offrire nuove opportunità di incontro e riflessione per i mesi di luglio e agosto. In particolare il programma sarà strutturato in due momenti: la Festa della Lavanda (nel mese di luglio) e la Festa dell’Invaiatura dell’Uva (nel mese di agosto L’invaiatura si vede nel vigneto quando i grappoli d’uva cambiano colore, quando gli acini delle varietà a bacca bianca passano dal verde al giallo e quando le varietà a bacca rossa assumono diverse tonalità di rosso e viola).

La lunga serie di iniziative ha preso il via domenica 3 luglio. La campionessa paralimpica Assunta Legnante ha dato il via al ciclo di eventi parlando, tra degustazioni dei prodotti aziendali, delle sue esperienze sportive. La giornata si è chiusa con la musica del violinista Marco Santini.

 Sabato 9 luglio si proseguirà con l’esibizione di Hector Ulises Passarella, bandoneonista secondo solo ad Astor Piazzolla. Passarella è famoso per aver lavorato con Luis Bacalov alla colonna sonora de Il Postino (Michael Radford e Massimo Troisi, 1994).

Venerdì 15 luglio Enrica Tesio (blogger e scrittrice torinese) sarà ospite di Angeli di Varano. La serata continuerà con corsi di arte ikebana, musica jazz e vino.

Matteo Chiucconi, Assunta Legnante e Francesca Santoni

Alcune domeniche di luglio saranno allietate dalla proiezione di film d’autore. Ci saranno momenti di divulgazione, nonché passeggiate in vigna e in oliveto.

La Festa dell’Imballatura dell’Uva prenderà il via con una tappa del festival itinerante Non a Voce Sola: il 1 agosto, infatti, Franco Arminio (poeta e scrittore) darà uno spettacolo dal titolo Studi sull’Amore. A seguire si esibiranno Inolo (5 agosto) e la band di Fabrizio Poggi (6 agosto).

Infine, a inizio settembre il professore di Museologia e Restauro Stefano Papetti parlerà di Osvaldo Licini, astrattista marchigiano.

Gli eventi sono tutti su prenotazione. Per ulteriori informazioni e prenotazioni rivolgersi al 371 417 2153 o contattare i profili social Facebook e Instagram.

L’unico punto vendita dell’azienda è a Camerano in via Papa Giovanni, XXIII, 65. Cantina di produzione frazione di Varano 226, Ancona.

(Articolo promoredazionale)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X