facebook rss

Il questore Capocasa
incontra i poliziotti eroi

ANCONA - Daniele Romagnoli e Mattia Marchetti, nella notte dell'alluvione avvenuta il 15 settembre, soccorsero e salvarono persone in difficoltà
Print Friendly, PDF & Email

Il questore Cesare Capocasa insieme a Daniele Romagnoli (a sinistra) e Mattia Marchetti (a destra)

Questa mattina il questore Cesare Capocasa ha voluto incontrare personalmente i due poliziotti in servizio all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di Ancona che, durante i momenti tragici dell’alluvione del 15 settembre a Senigallia, si sono resi protagonisti di atti eroici, al servizio della cittadinanza.
Il questore ha espresso parole di ringraziamento e il suo personale plauso ai colleghi che hanno messo a repentaglio la loro vita, per salvare quella di altri.
«Questa è la famiglia di cui orgogliosamente faccio parte, i compagni delle mie giornate, persone che nella loro normalità svolgono quotidianamente un servizio straordinario; perché se si può essere ‘Eroi per caso’, non si è mai, ‘donne’ e ‘uomini’, e, conseguentemente, ‘Buone Poliziotte’ e ‘Buoni Poliziotti’ per caso».

«Incastrato tra acqua, fango e mobili Quella notte hanno salvato papà»

La piena trascina via il vicino di casa Poliziotto eroe si tuffa nel Misa e lo salva

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X