facebook rss

Lardini Volley, da Taiwan arriva
la palleggiatrice Yi Chen Yang

PALLAVOLO FEMMINILE SERIE A1 - Per la prima volta in assoluto sia in casacca rosanero che in un campionato italiano ci sarà un giocatrice proveniente dall'isola cinese
mercoledì 8 agosto 2018 - Ore 16:40
Print Friendly, PDF & Email

Chen Yang

 

Il mercato della Lardini si apre alla Repubblica di Cina-Taiwan: la palleggiatrice Yi Chen Yang, 26 anni compiuti lo scorso 4 aprile, è una nuova giocatrice della formazione filottranese. Una prima volta assoluta per la Lardini Volley, ma anche per la serie A1 italiana che mai aveva accolto un’atleta di Taiwan. Un’operazione resa possibile grazie anche all’intermediazione di Federico Rampazzo, allenatore alla Esse-ti Carilo Loreto dal 2008 al 2011 e capo allenatore della nazionale di Taiwan dal 2013 al 2014, oggi titolare di una scuola di pallavolo e di un club per lo sviluppo del volley a Taiwan. Yi Chen Yang, 168 cm., nata a Tainan, è una delle giocatrici più conosciute nella nazione asiatica: cresciuta in una famiglia di pallavolisti (suo nonno è stato allenatore della nazionale, suo zio un arbitro), a lungo è stata un punto fermo della nazionale con la quale nel 2015 ha conquistato il quarto posto nel Campionato Asiatico e Oceaniano, eguagliando il miglior risultato di sempre per Taiwan, oltre alla quinta piazza ai Giochi Asiatici del 2014 e alla Coppa Asiatica del 2016. Con la National Taiwan Normal University ha fatto incetta di vittorie e di premi personali: già eletta miglior palleggiatrice nel 2009 alla High School Volleyball League, nel 2014 ha ricevuto il premio di miglior regista della University Volleyball League e dal 2013 al 2016 il premio di miglior palleggiatrice della Top Volleyball League, il campionato di Taiwan.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X