facebook rss

Il tour elettorale
di David Monticelli
per quartieri e frazioni

OSIMO - Ecco le prossime tappe che affronterà il candidato sindaco del M5S alle prossime elezioni comunali. Martedì 26 marzo sarà a Passatempo, ospite della pizzeria Sirio
Print Friendly, PDF & Email

David Monticelli mostra la maglietta simbolo: 5 anni fa la indossò per la corsa a palazzo comunale come candidato sindaco del M5S

 

Un avvio di incontri assai incoraggiante per David Monticelli, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle di Osimo. Le prime tappe a san Paterniano e san Sabino hanno registrato un gratificante confronto con i cittadini. Il giro continua toccando le frazioni e i quartieri di Osimo. Ieri sera (giovedì 21 marzo) è stata la volta di San Sabino al bar La Base, che ha già tenuto a battesimo un mese fa l’Aperitivo a 5 Stelle, primo contatto pubblico con la città dopo l’ufficializzazione della candidatura. “Il confronto con i nostri concittadini – spiega Monticelli – è parte integrante del nostro modo di fare politica. Il governo partecipato del Movimento 5 Stelle ha proprio questo significato: condivisione e ascolto sono le nostre linee guida. Con questo spirito viviamo gli appuntamenti con la città. Il tour elettorale è in realtà un continuo incontro tra concittadini. Io presento un programma strutturato ovvero i capisaldi sulle grandi e piccole questioni, che però è soggetto ad essere arricchito dai tanti spunti che arrivano dalla gente di Osimo. Il tour è questo: esposizione dei nostri punti di vista cui vanno aggiunti gli input dei singoli abitanti, dei residenti dei quartieri e delle frazioni. E’ un valore aggiunto prezioso, anzi fondamentale: è lo strumento del confronto”.

Già san Paterniano ha dimostrato la bontà dell’iniziativa, il pubblico ha interagito con il candidato sindaco ponendo domande specifiche sul quartiere, sulla politica nazionale, sugli obiettivi del programma a 5 Stelle per Osimo e ha ricevuto risposte circostanziate. Ma non solo: “Gli incontri – prosegue Monticelli – hanno il sapore di ritrovare qualcosa di familiare, il singolo dettaglio aiuta a costruire un mosaico della città intera e contribuirà a realizzare una Osimo migliore, fatta dalle richieste degli osimani”. Ad esempio è stato molto apprezzato dal pubblico il richiamo alla volontà di valorizzare il Monte della Crescia, un toponimo fondamentale per la storia e l’identità di San Paterniano, alle cui pendici sorge la frazione stessa. La zona, assai interessante dal punto di vista storico, naturalistico e culturale, è stata abbandonata a se stessa pur offrendo grandi potenzialità di sviluppo. Per la prima volta un candidato sindaco parla del Monte, e soprattutto ne parla come luogo dal quale far partire o passare un nuovo concetto di turismo, il cicloturismo, in grande espansione sia in Italia che in Europa.

“Le serate nei quartiere e frazioni – sottolinea il candidato sindaco – sono appaganti perché oltre al contraddittorio, alle domande e risposte con il pubblico, a fine serata si ha anche l’opportunità di fare un piccolo bilancio, con le persone desiderose di soffermarsi a parlare ‘dietro le quinte’. Così si beve insieme qualcosa, si chiacchiera di progetti e di una città dove ognuno si senta fiero di abitare. Sono questi i tanti momenti del tour che mi ripagano del mio fare Politica a volte molto faticoso”. Queste le date dei prossimi incontri: Martedì 26 marzo sarà la volta di Passatempo, David Monticelli sarà ospite della pizzeria Sirio. Giovedì 28 marzo appuntamento a Padiglione nei locali del Centro Sociale parrocchiale, in questa occasione verrà certamente affrontata anche la questione della strada di bordo, una delle tante battaglie combattute dai consiglieri comunali pentastellati Monticelli e Sara Andreoli dai banchi dell’opposizione. Venerdì 29 marzo sarà infine la volta di san Biagio/Aspio: l’appuntamento e all’Hotel Ruota Dei Pavoni. Tutti gli incontri si svolgeranno con orario di inizio alle 21.15.

Print Friendly, PDF & Email


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X