facebook rss

Appalti pilotati Asur, FI:
«Sanità travolta dagli scandali»
Gostoli (Pd): «Accuse da dimostrare»

INCHIESTA - Le reazione della politica sull'indagine della procura che vede tra gli indagati il direttore generale Marini
Print Friendly, PDF & Email

Da destra Cangini, Fiori e Marcozzi

 

«La sanità marchigiana è travolta da continui scandali. Serve fare chiarezza quanto prima». Questo il pensiero del seantore FI Andrea Cangini, del commissario regionale FI Marcello Fiori e della capogruppo regionale Fi Jessica Marcozzi sull’inchiesta che prende in considerazione presunti appalti pilotati all’interno dell’azienda sanitaria.  «Dopo la controversa questione del primariato di Chirurgia di Fermo, su cui abbiamo sollevato l’attenzione e chiesto chiarimenti, apprendiamo con sconcerto di una maxi indagine che vedrebbe indagate figure apicali della sanità regionale. Alla condizione disastrata dell’offerta sanitaria marchigiana, di cui unica responsabile è l’Amministrazione regionale a guida Pd, si aggiungono gli scandali giudiziari. Ci corre quindi l’obbligo di chiedere a gran voce alle istituzioni locali e nazionali, alle forze dell’ordine e alla magistratura, di tenere accesi i riflettori, cosa che noi certamente continueremo a fare per quanto di nostra competenza, e fare chiarezza quanto prima su un ambito delicato e baricentrico per il bilancio regionale, un’attenzione tesa esclusivamente a migliorare l’offerta di servizi in un settore essenziale per l’intera collettività che ha il diritto di godere di una sanità efficiente e trasparente». Sul caso, ha anche preso la parola – attraverso l’agenzia Dire – il segretario regionale Pd Giovanni Gostoli: «Quando si aprono indagini noi siamo sempre per la ricerca della veritaà, fiduciosi nel lavoro della magistratura e garantisti fino alla sentenza dell’inchiesta. Al momento le accuse sono tutte da dimostrare e se c’e’ qualcuno che ha sbagliato pagherà. Nel tempo abbiamo visto indagini accertare responsabilità ma tante altre finire in una bolla di sapone».

Appalti pilotati in Asur, Ceriscioli: «Sia fatta subito piena luce»

Appalti pilotati, bufera nell’Asur: indagato il direttore generale Marini

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X