facebook rss

Spaccio a Villanova,
pusher condannato e scarcerato

FALCONARA - Un anno, pena sospesa, per il 30enne nigeriano arrestato venerdì pomeriggio dalla Tenenza per spaccio di marijuana e hashish. Dopo due notti in carcere, è stato rimesso in libertà
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata al pusher

 

Un anno di reclusione, pena sospesa, per il 30enne nigeriano arrestato venerdì pomeriggio dai carabinieri della Tenenza di Falconara mentre spacciava a Villanova. Questa la pena decisa in udienza dal giudice Edi Ragaglia, dopo la decisione della difesa si procedere con il rito abbreviato. Lo straniero, senza fissa dimora, è stato scarcerato dopo due notti passate in una cella di Montacuto. All’uomo erano stati sequestrati poco meno di 30 grammi di droga, tra marijuana e hashish. Per sfuggire all’arresto, aveva anche messo ko un militare. Era dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso per le ferite inferte dal nigeriano e giudicate guaribili in 7 giorni. Proprio per questo, il 30enne doveva rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Doppio blitz a Villanova, in arresto tre pusher Vendevano hashish e marijuana

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X