facebook rss

Furti a San Biagio-Aspio,
il vice questore incontra i residenti:
«Già potenziati i controlli»

OSIMO - Il dirigente del Commissariato, Giuseppe Todaro, stamattina si è confrontato con una delegazione di residenti, insieme al sindaco Simone Pugnaloni e all'assessora Federica Gatto, offrendo consigli su come arginare il fenomeno e come difendersi dalle visite dei ladri
Print Friendly, PDF & Email

Da destra il vice questore Giuseppe Todaro, il sindaco Simone Pugnaloni e l’assessore Federica Gatto (foto d’archivio)

 

Si è svolto nella tarda mattinata di oggi, negli uffici del Commissariato di Ps di Osimo, l’incontro del vice questore Giuseppe Todaro con una delegazione di residenti di San Biagio e Aspio. Gli abitanti delle due frazioni di Osimo sono preoccupati per la recrudescenza di furti avvenuta in questa area della città, ai confini con il territorio di Ancona e Offagna. Dopo l’ultima raffica di colpi si sono organizzati per combattere il fenomeno, scambiandosi informazioni in tempo reale con l’attivazione di un gruppo whatsapp, pronti all’occorrenza a istituire anche ‘ronde’ per i controlli serali tra le abitazioni. All’incontro di stamattina, caldeggiato dal sindaco Simone Pugnaloni, hanno preso parte anche l’assessore alla sicurezza, Federica Gatto e la consigliera di minoranza Monica Bordoni. «I cittadini presenti hanno espresso i loro timori e dato testimonianza di quanto accaduto. – racconta Simone Pugnaloni – Il dirigente del Commissariato Todaro, che ringrazio, ha garantito che gia’ da giorni si è intensificato il controllo sul territorio e maggiore sara’ durante le festivita’ natalizie. Ha enunciato consigli utili per permettere alla cittadinanza di collaborare. Bene, quindi un gruppo whats app tra i cittadini per eventuali segnalazioni da girare immediatamente alle forze dell’ordine, bene lasciare luci accese in casa e fuori. L’Amministrazione comunale garantira’ il potenziamento dell’illuminazione pubblica dove necessaria. Gia’ questa settimana è stato effettuato un sopralluogo con i tecnici Dea Spa per analizzare la situazione nelle zone in questione. Il lavoro di squadra paga, bene la sinergia tra forze dell’ordine, Amministrazione e cittadini».

I genitori ai colloqui scolastici, i ladri nelle abitazioni

San Biagio, i ladri acrobati colpiscono ancora

Consiglio di quartiere sulla sicurezza: San Biagio e Aspio chiedono più controlli, spycam e illuminazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X