facebook rss

Offagna piange
la sua maestra storica

E' MORTA a 96 anni l'insegnante che ha cresciuto intere generazioni di alunni del borgo medievale. «Un riferimento importante dentro e fuori le aule scolastiche» ricorda il sindaco Ezio Capitani
Print Friendly, PDF & Email

Il mastio della Rocca, simbolo di Offagna

 

Offagna piange la maestra Anna Maria Rossi. «La storica ‘Maestra’ delle Scuole elementari. Figura carismatica e autorevole che ha rappresentato un riferimento importante per generazioni di offagnesi dentro e fuori le aule scolastiche. Alle figlie ai nipoti ed ai parenti tutti porgo le mie più sentite condoglianze a nome di tutta la cittadinanza» ha scritto il sindaco Ezio Capitani annunciando il decesso ai suoi concittadini.

Anna Maria Rossi in una foto d’epoca

L’insegnate, ospite della casa di riposo Grimani Buttari e da tempo malata, si è spenta domenica all’età 96 anni. L’addio si è svolto in forma privata nel rispetto delle disposizioni governative anti-Coronavirus che hanno sospeso tutte le cerimonie funebri. La maestra era rimasta in classe ad insegnare per decenni, lasciando così un ricordo indelebile per intere generazioni di alunni, anche osimani, non solo per la preparazione professionale ma soprattutto per la dolcezza e il sorriso con i quali affrontava il lavoro. Ieri in tanti hanno voluto omaggiarla con pensieri e messaggi esprimendo il proprio cordoglio alle figlie Marta, Lucia e Claudia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X