facebook rss

Sette positivi a Maiolati Spontini,
l’appello del sindaco ai giovani:
«Rispettate distanze e usate mascherine»

COVID - Tiziano Consoli ha affidato a un video messaggio le preoccupazioni per il contagio di alcuni ragazzi e cittadini di rientro da viaggi all'estero. «L’invito per le famiglie: insistete con i vostri figli sul rispetto di queste regole che sono fondamentali»
Print Friendly, PDF & Email

Tiziano Consoli

 

«Abbiamo 7 casi di positività e oltre 30 quarantene fiduciarie di familiari e persone che hanno avuto contatti con i contagiati. Di questi 7 casi positivi molti sono ragazzi. L’invito che rivolgo alle famiglie e ai ragazzi è quello di attenersi al rispetto rigoroso delle regole di distanziamento sociale, all’utilizzo delle mascherine nei pullman, a scuola e negli spazi aperti al pubblico. L’appello per le famiglie è che si insista con i propri figli nel rispetto di queste regole che sono fondamentali perché oggi il Covid 19 colpisce anche i giovani che non tengono in considerazione le debite precauzioni per evitare il contagio». Dopo un’estate trascorsa in relativa tranquillità Maiolati Spontini non è più Covid free e il sindaco Tiziano Consoli affida a un video messaggio il suo appello rivolto ai concittadini grandi e piccoli per contenere il diffondersi del virus. «Le altre persone contagiate arrivano da viaggi all’estero. – prosegue il sindaco – Quindi limitateli per quanto possibile, cerchiamo di essere responsabili. Abbiamo fatti tanti sforzi per far ripartire la scuole anche investendo risorse economiche importanti. Agli insegnanti chiedo di vigilare perché si evitino assembramenti all’entrata e all’uscita delle lezioni, soprattutto nei momenti di maggiore affluenza per l’arrivo e partenza degli studenti». Consoli ricorda inoltre di aver evitato l’arrivo di giostre e autoscontri, quest’anno proprio per le misure di contenimento dell’emergenza sanitaria ma ha notato che«ci sono comportamenti scorretti tenuti anche nei parchi da persone assembrate senza mascherine, cerchiamo di evitarlo in questa fase complessa Il mio è un appello al senso civico».



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X