facebook rss

Covid, 32 nuovi casi: tre nell’Anconetano
Cresce il numero dei ricoveri

IL BOLLETTINO del Gores - Nelle ultime 24 ore esaminati 829 tamponi nel percorso nuove diagnosi, ne sono risultati positivi: dodici nel Pesarese e nell'Ascolano, due nel Maceratese, uno nel Fermano e due da fuori regione
Print Friendly, PDF & Email

 

La curva dei contagi nelle Marche (clicca sull’immagine per leggere il report completo del Gores)

 

Sono 32 i nuovi casi di coronavirus nelle Marche. E’ quanto ha comunicato il Gores nel consueto bollettino di giornata, dopo l’esame nelle ultime 24 ore di 1.497 tamponi: 829 nel percorso nuove diagnosi e 668 nel percorso guariti. I contagi sono stati registrati: dodici nel Pesarese e nell’Ascolano, tre nell’Anconetano, due nel Maceratese, uno nel Fermano e due fuori regione. Casi che comprendono «tre rientri dall’estero (Macedonia, Romania, Afghanistan), undici contatti in ambito domestico, quattro soggetti sintomatici, sei contatti stretti di casi positivi, tre casi riscontrati dallo screening realizzato nel percorso sanitario, un caso rilevato dallo screening effettuato in ambiente lavorativo, un caso registrato in contesto assistenziale, un caso da fuori regione e due casi in fase di verifica», spiega il Gores. I casi totali in regione sono 7.784 a fronte di 138.379 tamponi analizzati da inizio pandemia.

Nelle ultime 24 ore è aumentato il numero dei ricoveri in terapia intensiva collegati al contagio da Sars-CoV-2. Sono quattro i pazienti in situazione più critica: tre a Marche Nord e uno ad Ancona, inoltre un piccolo paziente resta ricoverato nella Clinica pediatrica ad Ancona. In crescita anche il numero dei casi positivi in isolamento domiciliare, ad oggi 659 (+26 rispetto a ieri) e di persone in isolamento preventivo in casa che sono 2.442 (+118). Nell’ultima giornata sono stati registrato 6.125 (+ 5 rispetto a ieri). Nel bollettino del Gores non viene ancora conteggiato il decesso della paziente anziana avvenuto oggi all’ospedale di Fermo. Al link il bollettino completo del Gores.

Sette positivi a Maiolati Spontini, l’appello del sindaco ai giovani: «Rispettate distanze e usate mascherine»



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X