facebook rss

Screening a Senigallia e Fabriano:
debutto con 4083 persone, 20 casi positivi

IL MONITORAGGIO di massa programmato dalla Regione proseguirà fino a domani al PalaGuerrieri, al palasport del Panzini e al centro sociale “L’Incontro” di Serra de' Conti. Dall'inizio del programma 'Marche Sicure' hanno aderito 119.539 persone con 724 contagiati dal Covid riscontrati
Print Friendly, PDF & Email

 

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che l’operazione di screening “Marche Sicure” nella giornata di ieri, lunedì 11 gennaio, Nelle località che rientrano nell’Area Vasta 2 (Senigallia e Fabriano) è stata riscontrata un’adesione di 4083 persone con 20 casi positivi. Nella località dell’Area Vasta 1 (località di Fano) ha rilevato un’adesione di 3640 persone e sono stati riscontrati 17 casi positivi. Nell’Area Vasta 4 (località di Fermo) si è registrata un’adesione di 396 persone con 1 soggetto positivo. Complessivamente dall’inizio del programma ‘Marche Sicure’ hanno aderito 119.539 persone con 724 casi positivi. In totale la percentuale di positività è pari allo 0,6%. I casi positivi rilevati sono stati sottoposti al tampone molecolare.

Continua fino alla giornata di domani – mercoledì 13 gennaio -lo screening per gli abitanti dei comuni montani. Oggi e domani dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:30 al PalaGuerrieri di Fabriano (viale Beniamino Gigli 13) potranno sottoporsi al tampone rinofaringeo rapido tutti i cittadini di Fabriano, Sassoferrato, Cerreto d’Esi, Genga, Serra San Quirico e Mergo. Screening di massa all’interno dell’operazione “Marche Sicure” anche nell’ambito territoriale sociale di Senigallia: sono interessati nove comuni che nelle giornate di martedì 12 e mercoledì 13 gennaio hanno a disposizione due centri di riferimento dove sottoporsi al tampone antigenico rapido. Il primo è allestito presso il Palasport Regione Marche dell’Istituto Panzini di Senigallia (Via Capanna 62) ed è riservato ai residenti di Senigallia, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere e Trecastelli, con il seguente orario: 8.30 -13.30 e 14.30 -18.30. Il secondo è disponibile a Serra De’ Conti, nel Centro sociale “L’Incontro” di Via Vanoni. Possono recarvisi i residenti di Serra De’ Conti, Arcevia e Barbara, sempre con lo stesso orario: 8.30 -13.30/14.30 -18.30. Da oggi (martedì 12 gennaio) e fino a domenica 17 gennaio potranno sottoporsi allo screening di massa gratuito anche gli abitanti di Civitanova Marche, Morrovalle, Montecosaro e Monte San Giusto. L’esame si svolgerà presso il Palarisorgimento di Via Ginocchi, a Civitanova Marche, dalle 8 alle 20.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X