facebook rss

La curva dei contagi
è tornata a crescere:
59 casi positivi a Loreto

IL SINDACO Moreno Pieroni mette in guardia i concittadini nel consueto video messaggio del lunedì. Le persone in quarantena sono 166 a fronte delle 149 di sette giorni fa. Il 24, 25 e 26 gennaio al via lo screening di massa per la città mariana, Castelfidardo, Numana e Sirolo
Print Friendly, PDF & Email

Moreno Pieroni

 

 

Sono saliti a 59 i casi di positività al tampone a Loreto. La scorsa settimana erano 53. Le persone in quarantena oggi sono 166 a fronte dei 149 di sette giorni fa, 6 sono i guariti ma sono12 i nuovi casi di contagio. I dati sono stati aggiornati nel tardo pomeriggio di oggi dal sindaco Moreno Pieroni. «Dimostrano che stiamo assistendo a un leggero ma costante incremento di contagi – ha detto Pieroni nel consueto video messaggio del lunedì– La curva sta crescendo e l’invito che faccio a tutti voi è quello di rispettare le regole che vi arrivano dal governo e dal ministero della salute per evitare il rischio che nei prossimi giorni e mesi la nostra regione e la nostra città possa restare incastrate nelle colorazione delle varie zona rosse o arancioni». Pieroni ha inoltre ricordato ai concittadini che il 24, 25 e 26 gennaio partirà lo screening di massa studiato dalla Regione Marche anche per Loreto, Castelfidardo, Numana e Sirolo. «Nei prossimi giorni definiremo quali sono le strutture tra la nostra città e quella di Castelfidardo che potranno essere fruibili per sottoporre ai tamponi la popolazione di quest’area, su base volontaria e gratuitamente» ha concluso il primo cittadino lauretano.

Covid, da Fabriano a Osimo programmato lo screening di massa



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X