facebook rss

Nomine nel Cda del Campana:
«Parità di genere non rispettata»

OSIMO - Le Liste civiche rimarcano che nella scelta dei due rappresentanti di spettanza della maggioranza consiliare non sono state rispettate le disposizioni dello statuto dell'ente morale: «Uno deve lasciare il posto a una donna»
Print Friendly, PDF & Email

Palazzo Campana

 

 

Prosegue a distanza il botta e risposta tra Amministrazione comunale di Osimo e Liste civiche sulle nomine dei componenti del Cda. Se il centrosinistra ipotizza vizi di nullità per l’elezione della presidente Gilberta Giaccheti (Liste civiche) avvenuta alla presenza di soli 4 dei 5 componenti del Consiglio di amministrazione dell’ente morale, oggi i movimenti civici tornano a ribadire che non sarebbe stato proprio rispettato il diritto alla parità di genere nel passaggio precedente, vale a dire durante l’elezione, in Consiglio comunale, dei membri di spettanza della maggioranza consiliare che ha espresso i nomi di Luciano Taborro e Francesco Pirani.«Entrambi non possono stare nel consiglio di amministrazione del Campana. – eccepisce Francesco Graciotti del coordinamento Liste civiche – Uno dei due deve lasciare il posto ad una donna, come è previsto nel bando del Comune di Osimo per la selezione dei candidati al consiglio di amministrazione. La maggioranza Pd e suoi alleati che governa Osimo nei fatti non rispetta gli atti del Comune e sopratutto viola il principio della parità di genere, sacro a parole alla stessa sinistra. Prima di contestare la legittimità della nomina del presidente del Campana bisognerebbe che il Pd di Osimo desse l’esempio di attuare quanto previsto nel bando. Le Liste civiche sono affinchè si proceda al rispetto delle norme per la composizione del consiglio di amministrazione dell’Istituto Campana».

Legittimità nomina del presidente del Campana, chiesto parere legale a professore universitario

Istituto Campana, Luciano Taborro è il nuovo consigliere del Cda

Elezione presidenza Campana: «Potrebbe essere nulla, mancava un componente del Cda»

Gilberta Giacchetti è il nuovo presidente dell’Istituto Campana

«Cda Campana, i nodi iniziano a venire al pettine»

Nomine Cda Campana con giallo: il candidato della Lega in consiglio comunale votato solo dal centrosinistra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X