facebook rss

Prenotazione spiagge libere:
un’unica app per Sirolo e Portonovo

IL SERVIZIO è stato affidato direttamente dal Comune di Ancona all'associazione Riviera del Conero e dovrebbe entrare in funzione dalla prossima settimana
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Un’app unica per prenotare le spiagge di Portonovo e Sirolo. Il servizio è stato affidato direttamente dal Comune di Ancona all’associazione Riviera del Conero e dovrebbe entrare in funzione dal prossimo weekend con le stesse modalità già previste per lo scorso anno. Inizialmente, l’amministrazione dorica aveva previsto un bando per appaltare il servizio, ma in un secondo momento sia la Cna che la stessa associazione della Riviera, ente del comparto turistico che fa capo a 16 comuni, hanno manifestato la possibilità e la convenienza di istituire un unico applicativo. Così, il Comune di Ancona ha revocato la determina dirigenziale con cui lo scorso aprile promuoveva l’avviso pubblico per la manifestazione di interesse legata al servizio estivo. L’applicazione verrà predisposta (23.800 euro più Iva) dall’associazione Riviera del Conero. L’app servirà per prenotare Portonovo, Mezzavalle e le spiagge libere di Sirolo. Previsto anche un servizio di assistenza e prenotazione telefonica a disposizione della cittadinanza, che non dispone di attrezzature informatiche. Per quanto riguarda la baia, il Comune aveva chiesto inizialmente, con la manifestazione di interesse, di predisporre anche un interfaccia che potesse far vedere al cittadino lo stato dei parcheggi pubblici. Le prenotazioni per il posto in spiaggia dovrebbero partire dal prossimo weekend. Tutte le specifiche verranno comunque rese note in settimana. Numana, come lo scorso anno, non si avverrà della prenotazione obbligatoria.

Spiagge libere: Sirolo e Portonovo si affidano all’app «Prenotazioni da metà giugno»

L’estate a Portonovo: seconda stagione con l’app Servirà anche per i parcheggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X