facebook rss

Lutto nel mondo della ristorazione:
addio a Stenio, volto di Villa Romana

ANCONA - Aveva 95 anni. Dopo un breve periodo di lavoro come postino al Pinocchio, entrò subito a far parte del ristorante fondato dal papà Diomede nel 1926 continuando ad essere presente quotidianamente
Print Friendly, PDF & Email

Stenio Giantomasso

E’ venuto a mancare questa mattina Stenio Giantomasso, storico volto del ristorante Villa Romana.
Ex titolare del locale, attualmente gestito dai famigliari, aveva 95 anni.
Di professione postino, come zona aveva quella del Pinocchio. Giovanissimo, decise però di seguire fin da subito le orme del padre Diomede che nel 1926 ebbe l’idea e avviò l’attività del ristorante che, nel tempo, ha visto generazioni di anconetani tra i suoi clienti.
Di Stenio si ricordano il sorriso con il quale accoglieva tutti coloro che varcavano la soglia del locale e la sua grande cordialità.
Nonostante l’età e la pensione, abitando proprio di fianco a Villa Romana, Stenio continuava a trascorrere le giornate nel ristorante dove ritrovava amici e clienti.
«Ci teneva tantissimo – ricorda il figlio Roberto – a continuare ad essere presente, perché Villa Romana era la sua vita».
I funerali si svolgeranno domani, alle 15, nella chiesa di Montacuto.

Stenio Giantomasso

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X