facebook rss

Addio all’avvocato Luca Bolletta:
aveva 31 anni

SENIGALLIA - A stroncarlo è stato un male scoperto nel 2020. Esercitava nello studio Conti-Liso di via Arsilli
Print Friendly, PDF & Email

L’avvocato Luca Bolletta

 

Un ragazzo gentile, disponibile e con una professionalità eccezionale. E’ morto l’età di 31 anni l’avvocato Luca Bolletta. Esercitava nello studio Liso-Conti di via Arsilli, nel centro storico di Senigallia, dove aveva iniziato a fare pratica subito dopo la laurea conseguita in Giurisprudenza. Nella primavera del 2020 aveva scoperto di essere affetto da un male contro cui ha lottato fino all’ultimo istante. Era una figura di riferimento per i giovani avvocati del foro di Ancona, sempre disponibile verso gli altri e voglioso di imparare. L’Ordine degli Avvocati di Ancona ha affidato il cordoglio e il dolore al manifesto funebre: Lo ricordiamo con la passione severa e la profondissima umanità con le quali si avviava alla professione forense». Oggi alle 12 aperta la camera ardente nella sala del Commiato Ofr in via dell’Artigianato a Borgo Bicchia dove alle 17 si terrà la preghiera di commiato. Subito dopo la salma sarà tumulata nel cimitero di Montignano. L’avvocato Bolletta viveva a Marzocca. La notizia della sua morte ha gettato nello sconforto quanti lo conoscevano, ma anche chi solo l’aveva incrociato in tribunale per un semplice saluto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X