facebook rss

Piazza della Repubblica
a tinte rosa per il Giro d’Italia

JESI - L'iniziativa a 100 giorni dalla partenza della gara ciclistica prevista per il prossimo 6 maggio
Print Friendly, PDF & Email

Piazza delle Repubblica e la fontana dei leoni colorate di rosa per il Giro d’Italia

 

Come preannunciato, Piazza della Repubblica ieri si è illuminata di rosa a 100 giorni dalla partenza del Giro d’Italia prevista per il prossimo 6 maggio. «Anche Jesi, come tutte le città sedi di partenza e di arrivo di tappa ha accolto la richiesta degli organizzatori e si è accesa di rosa illuminando una piazza. Pronti per la volata del 17 maggio» scrive sui suoi canali social il Comune di Jesi pubblicando le foto. Dal teatro Pergolesi, alla Fontana dei Leoni, agli edifici storici presenti fino all’Arco Clementino, tutto si è tinto del colore che caratterizza l’appuntamento ciclistico per antonomasia, creando una atmosfera particolare che ha suscitato la curiosità e l’apprezzamento dei cittadini di passaggio. L’evento rientrava all’interno dell’iniziativa “Italia in rosa”, promossa dall’organizzazione del Giro e che ha coinvolto tutte le città sede di partenza o arrivo di una tappa dell’edizione del prossimo mese di maggio. All’interno della piazza pezzi storici legati al ciclismo e tante altre curiosità, compresa una bicicletta gigante rosa delle dimensioni da guinness. Con il sindaco Massimo Bacci, l’assessore allo sport Ugo Coltorti e i rappresentanti del Comitato tappa di Jesi, sono intervenuti anche il presidente del comitato regionale Marche della Federciclismo Lino Secchi e l’ex ciclista Giancarlo Polidori. Le foto della serata sono state trasmesse dall’organizzazione ai quotidiani del Gruppo Cairo RCS (Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera) e al ricchissimo database, costituendo una splendida vetrina sulla città.

Piazza e fontana si illuminano di rosa per il Giro d’Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X