facebook rss

Riqualificazione della scuola media:
le classi traslocheranno
negli spazi dell’ex supermercato

OFFAGNA - Conclusa la manifestazione d’interesse per il reperimento di locali da destinare a sede provvisoria delle aule con l'opzione acquisto che l'amministrazione comunale valuterà entro l'estate. Il sindaco Capitani: «Saranno pronti per l’inizio del prossimo anno scolastico, a settembre»
Print Friendly, PDF & Email

Ezio Capitani

 

 

Individuati i locali per  accogliere le classi durante la sistemazione provvisoria della scuola media di Offagna per il prossimo anno scolastico 2022/2023. «Si è conclusa positivamente la manifestazione d’interesse per il reperimento di locali da destinare a sede provvisoria della scuola media. – fa sapere il sindaco Ezio Capitani in una nota – Si tratta dei locali dell’ex supermercato di Offagna che la proprietà ha messo a disposizione per un contratto di affitto con opzione acquisto e che entro poche settimane potrà essere formalizzato. I locali verranno adeguati alla funzionalità scolastica senza alcuna conseguenza sulla attività didattica e sulla qualità del confort degli studenti e del personale scolastico e si conta che siano pronti per l’inizio dell’anno scolastico a settembre 2022».

Entro l’estate l’amministrazione comunale si riserva di esercitare il diritto di acquisto subordinato al reperimento delle risorse necessarie «per destinarli ad ulteriori spazi da utilizzare per servizi scolastici ed altre finalità d’interesse sociale. – aggiunge il sindaco Capitani – Questa operazione si rende necessaria per consentire l’avvio dei lavori per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico dell’attuale plesso scolastico con i fondi (995mila euro) recentemente ottenuti grazie alla partecipazione ad un bando ministeriale. Le scuole elementari, invece, come già comunicato resteranno nella porzione di più recente costruzione nell’attuale immobile. Tale parte infatti – chiude Ezio Capitani – edificata nel 2010 non necessita degli interventi di messa in sicurezza sismica ma sarà comunque oggetto di interventi di manutenzione straordinaria per renderla opportunamente adeguata ad ospitare l’intero corso delle scuole primarie».

 

Riqualificazione della scuola, il Comune cerca nuovo immobile per trasloco di aule e banchi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X