facebook rss

Ezio Capitani pronto alla nuova sfida
con i candidati di ‘Rinascita per Offagna’

AL VOTO - Ha sciolto le riserve e si candiderà per il secondo mandato il sindaco uscente che negli ultimi 5 anni ha risanato le casse comunali dopo il dissesto finanziario. Giorni di attesa per la decisione di ‘Offagna per tutti’ di correre o meno per le Amministrative del 12 giugno
Print Friendly, PDF & Email

Ezio Capiotani durante l’assemblea pubblica nell sala consiliare di Offagna

 

Il sindaco uscente di Offagna, Ezio Capitani, ha sciolto le riserve ed è pronto a ricandidarsi alle Comunali del 12 giugno con la sua lista civica ‘Rinascita per Offagna’per il secondo mandato amministrativo. E’ già pronta la lista elettorale con simbolo e nomi dei candidati per il Consiglio comunale.  Lunedì sera ha illustrato in un’assemblea pubblica convocata nella ala consiliare del borgo medievale quello che ha realizzato con la sua giunta nei 5 anni di legislatura. « La situazione del Comune di Offagna, a inizio mandato, era profondamente critica sotto il profilo sia contabile che amministrativo. Il Comune nel 2016 era stato dichiarato in dissesto finanziario e, a seguito delle dimissioni del sindaco, è stato commissariato fino all’elezione del nuovo Consiglio Comunale nel Giugno 2017. L’attività amministrativa di questi cinque anni è stata fortemente condizionata dal dissesto finanziario che è stato superato a Dicembre 2021. – ha riepilogato il primo cittadino passando in rassegna i conti delle varie aree di gestione del Comune – Fra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 si è conclusa positivamente la transazione con gli eredi Guzzini e, successivamente, quelle con gli altri creditori. Per far fronte alle più urgenti necessità di investimento è stata attivata ogni possibile forma di partecipazione a contributi e bandi, poi sono stati liberati gli avanzi di amministrazione accantonati per legge negli anni del dissesto. Il rendiconto di gestione quindi, approvato all’unanimità dal Consiglio ha presentato un risultato di un milione e 368mila e 547 euro, somma da utilizzare per finanziare o cofinanziare opere pubbliche e per la riduzione di mutui».

Ancona incerta invece la partecipazione alle Amministrative 2022 della lista ‘Offagna per tutti’ la lista civica fondata da Stefano Gatto e Alessandro Desideri. Entro le 12 di sabato prossimo si saprà se Offagna assisterà a una corsa alla fascia tricolore in solitaria o se invece i competitor per questa tornata elettorale saranno  due, nel rispetto dalla tradizione.

 

Elezioni, le liste entro le 12 di sabato: ecco firme e candidati necessari nei cinque Comuni al voto

Offagna, approvato il rendiconto con un avanzo di 1,4 milioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X