facebook rss

La Consulta Giovani incontra
i candidati sindaco

JESI - Un momento conviviale e a seguire il faccia a faccia tra i 5 aspiranti alla fascia tricolore domenica sera negli spazi esterni della parrocchia di San Francesco. Al centro del dibattito i temi di ambiente, sport, cultura e disabilità
Print Friendly, PDF & Email

da sin. Paola Cocola, Matteo Marasca, Marco Cercaci, Lorenzo Fiordelmondo e Antonio Grassetti

La Consulta delle Nuove Generazioni del Comune di Jesi ha invitato i cinque candidati sindaco ad un confronto organizzato per domenica prossima, 29 maggio, alle ore 21.30 negli spazi esterni della Parrocchia di San Francesco di Assisi.

Il logo della Consulta delle Nuove Generazioni del Comune di Jesi, creato dagli studenti del Liceo Artistico

«Come ormai è noto il prossimo 12 giugno si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale con l’elezione del nuovo sindaco della città. – ricorda una nota del direttivo dell’organismo consultivo – Un momento e una scelta importante per il Comune capofila della Vallesina e come Consulta delle Nuove Generazioni sentiamo il bisogno di intervenire su questa campagna elettorale organizzando un confronto tra le cinque persone che aspirano a ricoprire il ruolo di primo cittadino. Questioni a noi care sono appunto le politiche giovanili cercando in particolare di valorizzare la presenza, la cultura e le attività dei giovani nella società e nelle istituzioni. Vorremmo quindi ascoltare le proposte dei cinque candidati in tema di ambiente, sport, cultura e disabilità viste e vissute dai giovani nella quotidianità. Invitiamo quindi cittadini, associazioni e tutti coloro che vorranno partecipare al dibattito»

Ad inizio serata, dalle 19.45 i presenti potranno partecipare alla cena organizzata dall’oratorio SanFra. «A seguire potrete poi scoprire le idee e i programmi dei candidati attraverso domande alla cui creazione, oltre a noi della Consulta delle Nuove Generazioni, hanno collaborato altre realtà associative giovanili importanti della città: ImpAct e i gruppi Scout Agesci. A moderare la serata non poteva mancare un importante nome del giornalismo del territorio: Beatrice Testadiferro». Per chi volesse prenotare la cena i contatti telefonici sono i seguenti: 3246833241 o 3311450421.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X