facebook rss

Giorgia Speciale di nuovo
sul tetto del mondo:
è medaglia di bronzo in Usa

WINDSURF – La 18enne atleta anconetana, dopo la vittoria mondiale di categoria RS:X di due settimane fa, sale sul podio anche nei campionati mondiali giovanili di vela in Texas. “Ambivo alla vittoria finale, ma questo bronzo vale moltissimo per me”
sabato 21 Luglio 2018 - Ore 19:43
Print Friendly, PDF & Email

Giorgia Speciale ancora una volta sul podio dei più forti del mondo, nei mondiali giovanili di vela la 18enne anconetana si aggiudica la medaglia di bronzo nella categoria RS:X femminile, tra 382 atleti in gara di 66 Paesi. A Corpus Christi, nella acque del golfo del Messico, Giorgia difende il titolo di categoria, ottenuto appena lo scorso 6 luglio in Francia. Cresce così l’incredibile palmares della giovanissima atleta anconetana, lanciata verso le olimpiadi giovanili in Argentina del prossimo ottobre. “Questo di Corpus Christi è stato, per me, un mondiale particolarmente difficile: il vento è stato sempre teso, l’onda corta e formata, condizioni che le mie dirette rivali hanno saputo interpretare meglio di me – ha commentato Giorgia al termine delle regate -. Certo, ambivo alla vittoria finale, ma questo bronzo vale moltissimo per me, soprattutto da un punto di vista morale perché mi motiva ancora di più a proseguire il lavoro con la massima serietà e concentrazione in vista dei prossimi appuntamenti agonistici. Ringrazio di cuore per il sostegno il d.t. della nazionale giovanile, Alessandra Sensini, il mio modello atletico e professionale, e i tecnici Mauro Covre e Gigi Picciau, che mi hanno aiutata per tutto il campionato”. Giorgia contribuisce al medagliere italiano, che in questa competizione ha visto gli azzurri premiati con due medaglie d’argento e una medaglia di bronzo, che valgono all’Italia il terzo posto finale, dietro ai padroni di casa, gli Stati Uniti e ai neozelandesi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X