facebook rss

Gli amici di Lollo:
«Grazie per la vostra generosità»

ANCONA - Con un video messaggio pubblicato sulla pagina web salviamolo.it gli affetti del 34enne Farinelli hanno deciso di dedicare delle parole di ringraziamento a tutti coloro che negli ultimi quattro giorni hanno donato complessivamente oltre 500 mila euro da dedicare alle terapie per combattere il linfoma di Lorenzo
lunedì 4 Febbraio 2019 - Ore 19:28
Print Friendly, PDF & Email

Gli amici di Lorenzo Farinelli

 

«Grazie di cuore per la vostra disponibilità». E’ il coro degli amici di Lorenzo Farinelli, il 34enne anconetano malato di linfoma, per ringraziare tutti coloro che negli ultimi quattro giorni hanno donato oltre mezzo milione di euro attraverso il canale gofundme.it per aiutare Lollo a combattere una delle battaglie più dure della sua vita. Oltre a registrare un video messaggio, i promotori della campagna di raccolta fondi – attivata anche attraverso altri canali – hanno scritto un comunicato per spiegare come da oggi potranno andare avanti eventuali iniziative per aiutare Lorenzo. Nel frattempo, è stato attivato un profilo Facebook di SalviamoLo.

«La campagna di crowdfunding iniziata venerdì 1 febbraio ha avuto un successo tanto immediato quanto straordinario; al momento le offerte complessive superano la cifra prefissataci. Precisiamo che le offerte non hanno subito filtro alcuno e che quindi sono state accreditate direttamente sui conti di proprietà della Famiglia Farinelli. Come dichiarato ad inizio campagna, le eccedenze saranno destinate a Ricerca e cause parallele; la destinazione finale di tali somme è scelta unica di Lorenzo e verrà presto comunicata sui canali Ufficiali di #SalviamoLo. Come ha specificato Lorenzo nel suo video messaggio iniziale, il processo di inserimento nei protocolli sperimentali di cura in Italia non è strettamente legato alle volontà del solo staff medico; ogni dichiarazione che non sia provenuta o che non provenga dai canali ufficiali è da considerarsi estranea alla campagna e quindi ad essa non imputabile. E Noi, chi siamo? Un gruppo di suoi amici, un filtro per Lorenzo, un’intera squadra messa a disposizione della causa, per permettere a Lorenzo di vivere in massima tranquillità questa sua impegnativa esposizione.

Lorenzo Farinelli nel video di Youtube

Abbiamo deciso di metterci la faccia a garanzia della nostra campagna e affinché sappiate che quello che stiamo facendo è esclusivamente per Lorenzo. E adesso, cosa farete? Vogliamo garantire la trasparenza perché doverosa verso tutti Voi che avete aiutato Lorenzo e vogliamo tenervi aggiornati sul percorso che farà.Quindi amplieremo il sito con una sezione per i ringraziamenti, una sezione con i punti di raccolta fisici che sono stati organizzati ed una sezione con gli eventi e le iniziative da noi autorizzate alle quali presenzieremo in prima persona. Tutte le altre sono da considerarsi iniziative private e/o personali per le quali non garantiamo. Pertanto, ringraziandovi di cuore per la disponibilità, scoraggiamo l’organizzazione di manifestazioni autonome e vi invitiamo a contattarci via email. Tutte le iniziative in via di definizione, alla luce del fatto che l’obiettivo è stato raggiunto, verranno valutate con l’organizzatore e confermate nel caso in cui si voglia proseguire».

https://www.gofundme.com/salviamolo?viewupdates=1&rcid=r01-154929138201-d2d02da17f9e468d&utm_medium=email&utm_source=customer&utm_campaign=p_email%2B1137-update-supporters-v5b

Raccolta fondi per Lollo, raggiunto il traguardo dei 500 mila euro

Sport, teatro, scuole ed anche Christian De Sica si mobilitano per aiutare Lorenzo

«Ho un tumore, aiutatemi a combatterlo» Scatta la raccolta fondi per Lorenzo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X