facebook rss

Loreto accoglie Papa Francesco:
scuole chiuse e viabilità rivoluzionata

FESTA - La città non sarà blindata nel giorno della visita del pontefice, il prossimo 25 marzo, ma per garantire sicurezza e creare meno disagi possibili ai residenti e ai pellegrini attesi in piazza della Madonna sono state definite le modifiche alla viabilità e alla sosta. Ecco che cosa c'è da sapere
giovedì 14 Marzo 2019 - Ore 11:35
Print Friendly, PDF & Email

Papa Francesco con la statua della Madonna di Loreto

 

Loreto non sarà una città blindata nel giorno della visita di Papa Francesco. Per creare però meno disagi possibili ai residenti e renderla accogliente per le migliaia di pellegrini attese in piazza della Madonna sono state definite le modifiche alla viabilità e alcune scuole resteranno chiuse. Per consentire la più ampia e libera partecipazione, il sindaco di Loreto, Paolo Niccoletti ha infatti disposto con una ordinanza  la chiusura delle scuole dell’Istituto Comprensivo “G. Solari” (scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado), dell’asilo nido comunale, nonché dell’Istituto “Immacolata Concezione” e della Scuola Materna “Gesù Bambino”. Per quanto riguarda l’Istituto di Istruzione Superiore “Einstein – Nebbia”, le lezioni saranno sospese poiché alcuni studenti saranno impegnati in attività funzionali alla visita del Santo Padre. Saranno chiusi al pubblico anche gli uffici comunali e, per l’intera giornata di lunedì 25 marzo, il Cimitero lauretano.

IL PERCORSO DELLA PAPAMOBILE – Una volta atterrato al centro Giovanni Paolo II di Montorso, il pontefice percorrerà via Villa Costantina e via Maccari; arrivato a porta Marina entrerà in piazzale Lorenzo Lotto e accederà al convento dei frati Cappuccini. In segno di festa e di benvenuto il Comune ha invitato i residenti delle vie percorse dalla papamobile ad esporre drappi e addobbi. Analogo percorso verrà fatto al ritorno. Su tutta l’area interessata dal tragitto percorso da Péapa Francesco sarà vietata la sosta a tutti i veicoli.

VIABILITA’ E PARCHEGGI – Per consentire lo svolgimento in sicurezza della visita, è stato necessario apportare delle modifiche alla viabilità ed alle soste nel territorio comunale. Considerato il percorso papale dalle prime ore del mattino di lunedì 25 marzo 2019, in via Maccari (tratto compreso tra porta Marina e la bretella che conduce alla SR 77/via G. Marconi), il senso di marcia verrà invertito, per cui i veicoli dovranno procedere in salita anziché in discesa. Il tutto fino a quando la via non verrà definitivamente chiusa per consentire il transito del corteo del Santo Padre.

Sarà vietato parcheggiare completamente (ambo i lati e con rimozione di tutti i veicoli eventualmente parcheggiati), fin da domenica 24-3-2019, la sosta nelle seguenti vie:

Una pattuglia dei carabinieri di Loreto in piazza della Madonna

– Maccari (tutta);

– Villa Costantina (tutta);

– Porta Marina (compreso parcheggio antistante l’Istituto Rifugio San Giuseppe);

– Don Minzoni (tutta) – sarà riservata ai veicoli destinati al servizio degli ammalati;

– G. Marconi (limitatamente al tratto antistante l’ingresso pedonale dell’edificio ex scuole elementari “G. Marconi”) – sarà riservata ai veicoli destinati al servizio degli ammalati;

Basilica della Santa Casa (foto Giusy Marinelli)

– F. Asdrubali (tutta);

– Piazzale L. Lotto (tutto);

– Via Castelfidardo (tutta);

– Via Sisto V (tutta) e Piazza San Giovanni XXIII (tutta);

– Corso T. Boccalini (tutto);

– Via Montorso (zone limitrofe al Centro Giovanni Paolo II);

– Parcheggio di via Ungheria “Polenta” sarà riservato al personale ecclesiastico ed alla stampa/media.

Piazza della Madonna, a Loreto

CARICO E SCARICO MERCI PER ATTIVITA’ COMMERCIALI E RICETTIVE – Tutte le attività commerciali e ricettive delle vie del centro indicate nella presente nota, dovranno approvvigionarsi entro la giornata di sabato 23 marzo. Il 24 ed il 25, infatti, non sarà possibile effettuare il carico/scarico delle merci nelle vie chiuse al traffico. Sarà inoltre vietata l’occupazione di suolo pubblico davanti ai negozi. Subirà modifiche anche la raccolta differenziata dei rifiuti nella giornata di festa. Dopo la raccolta del sacco blu plastica di sabato 23 marzo mattino sarà assolutamente vietato lasciare sacchi di qualsiasi tipo in strada. Il servizio di raccolta dei rifiuti riprenderà, con le consuete modalità (con il sacco giallo) su tutto il territorio comunale a partire dalle ore 16.00 di lunedì 25 marzo. I cassonetti posti lungo il percorso papale verranno rimossi. (info sulla visita a Loreto di Papa Francesco e per le modalità di accesso in Piazza della Madonna, su loretopapa2019@gmail.com – tel. Delegazione Pontificia 334/6751766).

Print Friendly, PDF & Email


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X