facebook rss

Vuoto di memoria, anziano
si perde a Piazza Nuova

OSIMO - Mattinata movimentata per la Polizia locale in centro storico mentre si allestiva la mostra mercato per la festa del patrono. Dopo un'ora di ricerche per risalire alle generalità del pensionato sono stati rintracciati i familiari. Soccorso un ambulante che si è ferito ad una mano
Print Friendly, PDF & Email

C’è aria di festa ad Osimo in onore di San Giuseppe da Copertino (foto Bruno Severini)

Un vuoto di memoria e l’anziano si perde nei giardini di Piazza Nuova, a Osimo, tra gli stand dello street food e le bancarelle della mostra mercato che iniziavano ad essere montate per la mostra mercato di San Giuseppe da Copertino. Una pattuglia della polizia locale stamattina ha soccorso un 80enne in evidente stato di agitazione, che tremava, non ricordava più il suo nome e aveva perso il senso dell’orientamento nel verde dei giardini storici della città. Il pensionato è stato tranquillizzato mentre gli agenti cercavano di risalire alle sue generalità. Dopo un’ora di ricerche, l’uomo, sofferente del morbo di Alzheimer, è riuscito a riabbracciare i suoi familiari.

La mattinata d’esordio della fiera patronale è stata abbastanza movimentata. Oltre al favo di api che si erano annidate sull’ingresso posteriore dell’ospedale, in via Matteotti, i vigili urbani hanno dovuto portare soccorso ad un ambulante che si era ferito ad una mano mentre armeggiava per montare il suo banco. In centro storico sono arrivate l’automedica e l’ambulanza del 118 per prestare le prime cure e accompagnare al pronto soccorso il commerciante. Tutte le bancarelle si sono insediate regolarmente ed è iniziato l’afflusso dei visitatori.

Dopo la processione in onore del santo dei voli, stasera la festa prosegue al teatro ‘La Nuova Fenice’ con la cerimonia di consegna della civiche benemerenze, Domani mattina, festa di San Giuseppe da Copertino, alle 9.30, come promesso, il sindaco Simone Pugnaloni taglierà il nastro sotto il loggiato comunale con la nuova pavimentazione in vetro che esalta la bellezza dei reperti archeologici. In serata lo spettacolo di Teo Mammucari ed il gran finale con i fuochi d’artificio.

Favo d’api sul portone dell’ospedale

Cerimonia delle civiche benemerenze: ecco tutti i nomi dei premiati

Reperti archeologici e pavimento in vetro: si lavora per riaprire ‘le logge’

Luna park in piazza Gramsci e a piazzale Europa

Teo Mammucari a Osimo con ‘Notte a Sorpresa’ chiude le feste patronali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X