facebook rss

Covid-19: rinviato ‘Tipicità in Blu’
Ipotesi Fiera dopo l’estate

ANCONA - Gli eventi previsti tra fine aprile e maggio non si terranno a causa dell'emergenza Covid-19. Al vaglio, la possibilità di tenere una manifestazione fieristica alternativa a San Ciriaco dopo la stagione estiva
Print Friendly, PDF & Email

San Ciriaco 2019

 

Emergenza Coronavirus: annullato l’evento di Giardino in Fiore, rimandato ‘Tipicità in Blu’. Non tutto è perduto per le bancarelle previste per la Fiera di San Ciriaco: al vaglio l’ipotesi di una manifestazione simile da tenere subito dopo l’estate, compatibilmente ai provvedimenti emanati per l’emergenza Covid-19. La kermesse del centro dove ammirare fiori e piante doveva tenersi questo weekend. E’ stata annullata ufficialmente con un atto di giunta il 7 aprile. Sospesa invece la manifestazione di ‘Tipicità in Blu’ con gli stand al Mandracchio. Avrebbe dovuto tenersi tra il 21 e il 24 maggio. Il rinvio è a data da destinarsi. Per quanto riguarda la Fiera di San Ciriaco, dal primo al 4 maggio, è stata annullata. Verrà comunque redatta «la graduatoria delle domande di partecipazione alla Fiera di San Ciriaco 2020 – si legge nell’atto di giunta – riservandosi la facoltà di tenere conto di detta graduatoria per una eventuale manifestazione fieristica alternativa alla Fiera di San Ciriaco che si potrebbe svolgere dopo il periodo estivo, qualora fosse consentito in relazione ai provvedimenti di contenimento dell’emergenza epidemiologica».

Il blu village al mercato ittico



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X