facebook rss

La festa con gli amichetti non si può fare:
gli auguri arrivano per posta

NUMANA - Non potendo festeggiare i 9 anni a causa delle norme anti-Covid, i compagni della bimba hanno deciso di farle ugualmente una sorpresa, inondandola di messaggi e disegni
Print Friendly, PDF & Email

Alcune letterine scritte dagli amici per festeggiare il compleanno

 

 

Compie 9 anni ma, a causa delle restrizioni anti Covid, saltano la festa di compleanno e la possibilità di vedersi con i compagni di scuola. Allora, ecco che proprio gli amichetti, anche se lontani, provano a farle sentire la loro vicinanza, scrivendo ognuno una letterina con tanto di frasi e disegni. Nessuna mail o videomessaggio, solo una lettera  spedita a casa con tanto di francobollo in modo tale che il trascorrere del tempo non le ‘cestini’ con un click e il ricordo rimanga così indelebile. In questo modo la bimba, residente a Numana, ha trascorso ugualmente il giorno del suo compleanno in compagnia dei sui compagni di scuola dell’istituto Elia di Numana e «leggere con lei le parole dei suoi amici – racconta la mamma – è stato bellissimo. L’abbraccio di una frase o di un’immagine in questo periodo ha un effetto ‘spaccacuore’». Le letterine sono arrivate via via tutte insieme e in anticipo in modo tale che sabato, i genitori gliele hanno potute consegnare  facendole così una grande e apprezzatissima sorpresa, trasformatasi in un regalo. L’idea era partita parlandone nella chat di classe e il messaggio è stato subito raccolto dalle varie mamme degli scolari. Un modo, anche questo, per superare l’isolamento dovuto alle norme da rispettare per il contenimento del virus.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X