facebook rss

Focolaio di contagi
nella scuola montessoriana

CHIRAVALLE - Dopo la segnalazione di casi positivi al Covid, il sindaco Damiano Costantini ha firmato l'ordinanza per due plessi scolastici, il "Montessori" e la "Casa dei Bambini"
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco di Chiaravalle Damiano Costantini (foto d’archivio)

 

 

«Dopo una consultazione con i Dirigenti scolastici, alcuni pediatri di zona, l’Asur e la Regione Marche, comunico che ho firmato ordinanza di sospensione delle attività scolastiche in presenza a favore degli studenti, dal 1 marzo sino al 6 marzo, per i plessi scolastici “Montessori” di via Marconi affidato all’Istituto Montalcini e per la “Casa dei Bambini” di via S.Andrea affidato all’Istituto Montessori (scuola materna e primaria)». E’ la decisione assunta dal sindaco di Chiaravalle, Damiano Costantini che è stata comunicata nella tarda serata di ieri. A causa di diversi contagi registrati tra alunni e insegnanti e dopo un confronto attento tra amministrazione comunale, dirigenti scolastici, alcuni pediatri di zona, l’Asur e le autorità regionali, il primo cittadino ha deciso in via preventiva lo stop alle lezioni in presenza a che per permettere la sanificazione delle aule.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X