facebook rss

Primarie del centrosinistra,
faccia a faccia con i due candidati

ANCONA - Il confronto tra Ida Simonella e Carlo Pesaresi si terrà giovedì sera al Ridotto del Teatro delle Muse. Il 27 si vota per scegliere chi correrà per la fascia tricolore alle Comunali del 2023 e potranno partecipare anche i 16enni
Print Friendly, PDF & Email

da sin. Carlo Maria Pesaresi e Ida Simonella

 

Stamattina, presso la libreria Fogola, la coalizione di centro-sinistra ‘Progetto Ancona’, in un clima positivo e di fiducia, ha tenuto una conferenza stampa sulle elezioni primarie di coalizione per la scelta del candidato Sindaco di Ancona, che si svolgeranno il 27 novembre. Presenti i candidati, Carlo Maria Pesaresi e Ida Simonella, e i segretari cittadini delle forze politiche e civiche della coalizione, che hanno indetto le Primarie. L’occasione è stata utile per presentare il confronto pubblico tra i due candidati, che si terrà giovedì 10 novembre prossimo alle ore 21 presso il Ridotto del Teatro delle Muse, organizzato in collaborazione con èTv Marche. L’iniziativa è pubblica, con ingresso libero, e l’emittente la trasmetterà in diretta TV (canale 12) e streaming, anche con interazione con il pubblico presente.

«Invitiamo cittadini, associazioni e organi di informazione a partecipare all’iniziativa. – sottolinea in una nota Simone Pelosi, segretario del Pd di Ancona e portavoce della coalizione ‘Progetto Ancona’ – Le elezioni primarie di domenica 27 novembre, sono aperte a tutti i cittadini di Ancona in possesso di tessera elettorale, che condividono il percorso e le linee programmatiche della coalizione. Potranno partecipare anche ragazze e ragazzi minorenni, che abbiano compiuto 16 anni al 27 novembre, e che potranno recarsi ai seggi muniti di documento di identità. A breve renderemo noti i seggi dove sarà possibile votare dalle 8 alle 20 di domenica 27, in base alla sezione elettorale indicata sulla tessera, o per i minorenni, in base al luogo di residenza».

Tutte le informazioni relative alle primarie di coalizione sono reperibili all’indirizzo web dedicato al link. «Un momento importante di democrazia partecipata, che mette al centro gli elettori, che si riconoscono nella proposta politica del centro-sinistra, esercitando un ruolo attivo per la scelta del candidato sindaco. Un tratto distintivo e di apertura che rivendichiamo, e che caratterizza la proposta politica del centro-sinistra cittadino, che dal 2009 sceglie il proprio candidato sindaco con le Primarie, insieme agli elettori» conclude Pelosi. Ancona andrà al voto per il rinnovo del sindaco e del Consiglio comunale nella primavera del 2023.

 

 



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X