facebook rss

Coronavirus, nella casa di riposo
ingresso vietato ai visitatori
I contatti? Con le videochiamate

COVID 19 - La decisione della Fondazione Spontini per limitare il rischio contagio e tutelare la salute degli ospiti e dei loro familiari
Print Friendly, PDF & Email

La Fondazione Gaspare Spontini ha deciso, a causa dell’attuale situazione sanitaria, di sospendere gli ingressi ai visitatori della casa di riposo di Maiolati Spontini per tutelare la salute degli ospiti. È stato però attivato un numero di cellulare con cui sarà possibile fare videochiamate, tramite WhatsApp. I familiari potranno chiamare il numero nelle fasce orarie dalle 9 alle 11 e dalle 18 alle 19 e avere così un contatto anche visivo coi propri cari grazie al tablet presente nella struttura e gestito dagli operatori. Ma non solo. «Abbiamo incrementato le attività di animazione – spiega il presidente della Fondazione Gaspare Spontini Ivano Zamporlini – per far sentire i nostri ospiti più attivi e stimolare quanto più possibile la socialità, in un momento certamente delicato per loro. L’iniziativa di attivare le videochiamate tramite WhatsApp è finalizzata a cercare di compensare, con i mezzi che ci offre la tecnologia, la sospensione del legame fisico con i propri cari e a continuare a stabilire, per quanto possibile, un filo comunicativo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X