facebook rss

Numana saluta in Consiglio comunale
il sottotenente Alfredo Russo

OMAGGIO – Ieri pomeriggio i ringraziamenti all’ufficiale che ha guidato per 5 anni la locale Stazione dei Carabinieri. Il sindaco Tombolini ha rcordato «la fattiva e costruttiva collaborazione che si è sviluppata in questi anni con l’Amministrazione comunale»
Print Friendly, PDF & Email

 

Il sottotenente Alfredo Russo, dopo cinque anni di servizio, lascia il comando della Stazione dei Carabinieri di Numana per assumere un altro incarico.

Da destra il sindaco Tombolini con il sottotenente Russo

LAmministrazione comunale di Numana ha voluto convocare una seduta di Consiglio comunale, per ringraziarlo per il lavoro svolto con impegno e rigore professionale a servizio della comunità e per esprimergli i migliori auguri per il nuovo incarico. La cerimonia di commiato si è svolta ieri pomeriggio, venerdì 5 febbraio, presso la sala consiliare alla presenza del sindaco Tombolini e dei consiglieri comunali di maggioranza e minoranza. All’incontro sono intervenuti anche il comandante provinciale Carabinieri, colonnello Cristian Carrozza e il comandante della Compagnia Carabinieri di Osimo, maggiore Luigi Ciccarelli. Erano inoltre presenti i militari in servizio presso la Stazione dei Carabinieri di Numana, il presidente della locale sezione dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri, Enrico Ciavattini, il comandante della Polizia locale, commissario coordinatore Roberto Benigni e il consigliere regionale Mirco Bilò. Nel suo intervento – ricorda una nota stampa del Comune di Numana il sindaco Tombolini, dopo aver esaltato le doti professionali e umane del sottotenente Russo, ha ricordato quanto «la fattiva e costruttiva collaborazione, che si è sviluppata in questi anni tra l’Amministrazione comunale e la Stazione locale dei Carabinieri, ha consentito di ottenere un grado di sinergia e sintonia tali da conseguire eccellenti risultati nella repressione e nella prevenzione dei reati nonché nel mantenimento dell’ordine pubblico, contribuendo a diffondere nella comunità sentimenti di sicurezza e di legalità».

Il colonnello Cristian Carrozza

I vertici dei carabinieri con i militari della stazione di Numana, il comandante della Polizia locale con i presidenti delle associazioni di protezione civile seduti tra il pubblico

Il sottotenente Alfredo Russo lascia la stazione carabinieri di Numana

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X