facebook rss

Ubriaco si siede e fa yoga
in mezzo alla strada

ANCONA - E' successo stamattina in via Pola. E' l'ultimo dei soccorsi per abusi etilici svolti dalla Croce Gialla nella notte tra sabato e domenica
domenica 17 Marzo 2019 - Ore 11:39
Print Friendly, PDF & Email

La Croce Gialla

 

Un pensionato di Ancona è uscito di casa stamattina alle 6.15 è ha notato un giovane seduto in mezzo alla strada, in via Pola, con le gambe incrociate e le mani giunte come se fosse uno yogi nell’atto di praticare la meditazione. Si è però subito reso conto che il 18enne in realtà era ubriaco ed ha richiesto l’intervento della Croce Gialla che poco dopo ha trasportato il ragazzo all’ospedale di Torrette. Come accede spesso nei week end, nelle ultime ore il 118 ha soccorso diversi giovani che avevano alzato troppo il gomito in città. Verso le 3, sul parcheggio di un locale Marina Dorica, i volontari della Croce Gialla hanno soccorso un 16enne con i sintomi evidenti di un abuso etilico. Dopo le prime cure il giovane si è ripreso, è riuscito a telefonare ai suoi genitori e prima di essere trasferito al pronto soccorso dell’ospedale regionale. Ieri sera, alle 23.30 circa, in via Marsala alcuni passanti hanno chiesto aiuto per un 23enne di origine romena, trovato privo di sensi tra due auto parcheggiate. Anche in questo caso il giovane aveva bevuto troppo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X