facebook rss

Starsky & Hutch girano il mondo
per combattere l’inquinamento

ANCONA - L'ex pompiere inglese di Munchester e il suo fedelissimo cane stamattina hanno fatto visita al comando provinciale dei vigili del fuoco di Ancona per raccontare la loro storia, accolti dai colleghi dorici con un plauso per la loro missione. Dal 2006 hanno percorso già 50mila chilometri, prima a piedi e poi in bici con l’obiettivo di scoprire discariche di rifiuti. Prossima tappa Pesaro
Print Friendly, PDF & Email

 

Gradita visita al Comando provinciale dei vigili del fuoco di Ancona. Insieme al personale in servizio, oggi 18 marzo, il comandante provinciale Dino Poggiali, ha accolto presso il comando centrale di Ancona, Martin Hutchinson, un ex vigile del fuoco inglese di Munchester di 57 anni e Starsky, il suo fedelissimo amico a quattro zampe, entrambi di passaggio ad Ancona. Martin e Starsky per tredici anni, dal 2006 hanno percorso già 50mila chilometri, girando il mondo insieme, prima a piedi e poi in bici con l’obiettivo di scoprire discariche di rifiuti che l’uomo ha prodotto nel tempo, nel pianeta in cui vive. Stamattina sono partiti da Ancona diretti a Pesaro. Ma prima sono stati salutati affettuosamente dal comandante unitamente al personale operativo, augurando loro il proseguo del lungo e impegnativo viaggio fino in Australia, dove vorrebbero arrivare con una zattera costruita esclusivamente di recipienti di plastica riciclati. Con tanta simpatia i vigili del fuoco di Ancona si uniscono con un plauso a “Starsky & Hutch”, per la loro umile causa a salvaguardia dell’essere umano per la loro determinazione e grande coraggio a proseguire il cammino verso la meta che si sono  prefissi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X