Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Parte lo screening al PalaBaldinelli
con 6200 prenotati: «Aspettiamo gli studenti»

OSIMO - Il sindaco Simone Pugnaloni questa mattina ha svolto un sopralluogo tecnico nell'impianto sportivo di Villa che da domani a martedì prossimo potrà effettuare 7500 test rapidi nell'ambito dell'operazione anti-Covid 'Marche Sicure'. In città aumento di casi positivi

 

Il PalaBaldinelli di Villa, a Osimo, è pronto per accogliere tutti coloro che da domani 24 gennaio a martedì 26, vorranno sottoporsi al tampone gratuito e su base volontaria nel motitoraggio ‘Marche sicure’ promosso dalla Regione. «Oggi i dati sul conatgio da Covid 19 segnalano un aumento nella nostra città – scrive il sindaco Simone Pugnaloni che stamattina ha svolto un sopralluogo nell’impianto sportivo – Siamo a 205 casi di positivita’ (ieri erano 179 ndr.) e complessivamente 397 persone in isolamento domiciliare. Accorriamo pertanto numerosi allo screening di massa. Ad oggi abbiamo ricevuto 6200 prenotazioni ma c’è spazio fino a 7500 test rapidi. Per casi di necessita ed urgenza ci si puo’ direttamente presentare in loco e anche studenti, docenti e personale Ata, in vista della ripresa delle lezioni in presenza alla superiori, può presentarsi al PalaBaldinelli anche senza prenotazione. Stamattina ho svolto personalmente un sopralluogo e ringrazio tutti: è stato fatto davvero un ottimo lavoro di squadra». Da domani, domenica 24, lunedì 25 e martedì 26 gennaio quindi sarà possibile effettuare il tampone nasofaringeo gratuito volontario a Osimo, domenica 24 e lunedì 25 a Castelfidardo e martedì 26 a Loreto. Al PalaBaldinelli di Osimo potranno sottoporsi al tampone i cittadini dei Comuni di Osimo, Filottrano, Polverigi, Agugliano, Santa Maria Nuova e Offagna dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19. I cittadini dei Comuni di Castelfidardo, Camerano, Numana e Sirolo potranno invece recarsi domenica 24 e lunedì 25 gennaio al Palasport di Piazzale Olimpia a Castelfidardo dalle 08:30-13:30 e 14:30-19:30.

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che l’operazione di screening nella giornata di ieri, venerdì 22 gennaio, nella località dell’Area Vasta 2 (Falconara Marittima) ha registrato un’adesione di 2286 persone con 5 casi positivi. Nella località dell’Area Vasta 3 (Recanati) sono stati realizzati 1770 test con 4 casi positivi. Nell’Area Vasta 5 (località di Pagliare di Spinetoli e Monteprandone) si sono sottoposte al tampone 2831 persone con 13 casi riscontrati positivi. Complessivamente dall’inizio del programma ‘Marche Sicure’, avviato dalla Regione Marche per il controllo della diffusione e il tracciamento dell’epidemia da Sars-CoV-2 e l’individuazione degli asintomatici positivi, hanno aderito 196.824 persone. Sono stati riscontrati 1054 casi positivi. In totale la percentuale di positività è pari allo 0,5%. I casi positivi rilevati sono stati sottoposti al tampone molecolare.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X