facebook rss

Comizi, musica e spettacoli:
sfida nelle piazze per la chiusura
della campagna elettorale

JESI - I candidati sindaco Matteo Marasca e Lorenzo Fiordelmondo domani saluteranno in orari diversi gli elettori in piazza Colocci, Antonio Grassetti sarà in piazza Pergolesi, Marco Cercaci ha opzionato i giardini di Viale Cavallotti e Paola Cocola il teatro parrocchiale di Santa Maria del Piano
Print Friendly, PDF & Email

da sin. Paola Cocola, Matteo Marasca, Antonio Cercaci, Lorenzo Fiordelmondo e Antonio Grassetti

 

Candidati sindaco di Jesi in corsa verso il traguardo delle urne di domenica 12 giugno, con gli ultimi appuntamenti prima del silenzio elettorale che scatterà domani, 10 giugno, a mezzanotte. Matteo Marasca (Jesiamo, Orizzonte Jesi, Patto per Jesi e Riformisti per Jesi) saluterà gli elettori domani dalle 19.30 alle 21 in piazza Colocci sulle note del maestro Marco Santini, compositore dell’’Inno del Cristo delle Marche’ e violista di fama internazionale e la campionessa Elisa Di Francisca. A seguire, sempre in Piazza Colocci, Lorenzo Fiordelmondo (Jesi in Comune, Jesi Respira, Pd, Repubblicani Europei, Con Senso Civico) terrà un comizio alla festa di chiusura della campagna elettorale dalle 21 alle 22.30 con cibo, musica e divertimento.  Prima, alle 18.30, Antonio Grassetti (Fratelli d’Italia) con i parlamentari Emanuele Prisco e Giangaleazzo Bignami sarà in Piazza Pergolesi per l’appello finale al voto. Per intrattenere gli ospiti al termine del comizio l’attrice comica  Lucia Fraboni metterà in scena uno dei suoi personaggi più famosi, Adalgisa Palacelli, nella piece ‘Le elezioni di Jesi’.

Marco Cercaci (Italexit- Popolo della Famiglia) accoglierà i suoi supporter alle 19.30 ai giardini pubblici di Viale Cavallotti. Interventi del candidato sindaco Marco Cercaci, dei candidati consiglieri e dei coordinatori di Italexit e a seguire musica con Marco Fattorini, buffet e intrattenimento con il comico-barzellettiere Stefano ‘Rana’ Ranucci. Paola Cocola (Lavoro e libertà Jesi) domani sera alla 21.30 sarà al teatro parrocchiale Santa Maria del Piano con Fabrizio Salvucci, cardiologo originario di Petriolo e gia’ primario della Cardiologia a Pavia e degli Ambulatori di Cardiologia Clinica a Vercelli, presidente della società sportiva Asd Athletic Pavia affiliata Atalanta Bc ed avente una sezione dedicata allo sviluppo delle attività cognitive nei ragazzi con sindrome di Down, presidente della Onlus Pro Burundi ‘Insieme per cambiare’, noto in Italia per le terapie domiciliari precoci covid oltre che primo firmatario del ricorso contro il protocollo del ministro Speranza “tachipirina e vigile attesa” e contro Aifa che vietava l’uso dell’idrossiclorochina.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X