facebook rss

L’agenda elettorale
nel week end di Osimo

AL VOTO – Domani mattina, dalle 10.30 in poi, nella sala convegni dell’Hotel La Fonte il convegno “Il distretto produttivo della Val Musone: una storia da raccontare, un futuro da inventare” organizzato dal M5S. Alle 11.30 agli ex magazzini Campanelli la presentazione della lista del Partito Democratico
Print Friendly, PDF & Email

 

Nell’agenda elettorale di Osimo sono inseriti due appuntamenti per la giornata di domani, sabato 4 Maggio. Alle 10.30 nella sala congressi dell’Hotel La Fonte di Osimo inizierà il convegno “Il distretto produttivo della Val Musone: una storia da raccontare, un futuro da inventare” organizzato dal Movimento 5 Stelle Osimo. Saranno presenti al tavolo dei relatori Paolo Giuliodori deputato osimano, membro della Commissione Finanze, Daniele Pesco senatore e presidente della Commissione Bilancio in Senato, Fabio Massimo Castaldo vicepresidente del Parlamento Europeo, Laura Agea capogruppo M5S in Europa, David Monticelli candidato sindaco del Comune di Osimo e Nicola Magi vicesindaco di Montelabbate e unico candidato marchigiano al Parlamento Europeo. In primo piano i temi legati all’economia dell’area di Osimo e della Val Musone guardando anche alla possibilità di utilizzare fondi provenienti dalla Unione Europea per uno sviluppo del settore.

Alle 11.30 agli ex magazzini Campanelli di Corso Mazzini, nella nuova sede del comitato elettorale del candidato a sindaco Simone Pugnaloni, la presentazione della lista con i candidati del Partito Democratico al consiglio comunale che sostengono il sindaco uscente di Osimo alle prossime Amministrative del 26 Maggio. Saranno presenti tutti  per rispondere alle domande e per illustrare a cittadini e simpatizzanti il programma della lista. Prima, verso le 10 Simone Pugnaloni saluterà gli elettori alla pista ciclabile di Campocavallo di Osimo.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page