facebook rss

Restyling ex cinema Concerto,
arrivata la grande gru nel cantiere

OSIMO - Partiti stamattina i lavori per trasformare l'ex sala cinematografica in auditorium comunale e sede della biblioteca francescana
Print Friendly, PDF & Email

La gru davanti ai Cantinoni di Osimo

 

Aperto il cantiere per il restyling radicale dell’ex cinema Concerto. Sono partiti stamattina i lavori di montaggio della gru nel cantiere che trasfermerà l’ex sala cinematografica  di Osimo in auditorium comunale, nella sede della biblioteca francescana e in parte in camerette per ampliare l’ostello dei Minori Conventuali.

«Il tempo passa, ma i sogni che divengono realta’ ci rendono orgogliosi di quanta fatica e tempo ci sono voluti per arrivare al risultato finale» ha commentato il sindaco Simone Pugnaloni che stamattina con padre Giancarlo Corsini, ministro provinciale dei Francescani delle Marche, ha svolto un sopralluogo. «Oggi dopo un lungo iter burocratico sono iniziati i lavori di restyling dell’ex cinema Concerto. Osimo avra’ di nuovo il suo cinema,- ha proseguito il primo cittadino di Osimo – una sala auditorium-proiezioni da 99 posti con annessa biblioteca di proprieta’ della comunita’ francesca che sara’ fruibile al pubblico con un patrimonio di oltre 150 mila volumi ed oltre mille “cinquecentine”. Un intervento integrato tra Comune e comunita’ francescana che permettera’ alla citta’ di avere un nuovo ed importante contenitore polo di attenzione per il turismo e per le future generazioni. Davvero una gran bella giornata per Osimo e gli osiman. La cultura ed il turismo volano per l’economia per il nostro territorio e patrimonio per i giovani che devono costruire al meglio il loro futuro».

Per contemperare le esigenze della ditta esecutrice dei lavori con quelle di fluidità del traffico ed al fine di ridurre al minimo i disagi alla cittadinanza, l’Ufficio Tecnico e la Polizia Locale hanno trovato una soluzione alternativa che ha permesso il montaggio della gru necessaria ai lavori di ristrutturazione dei locali dell’ex cinema Concerto, senza dover chiudere il transito in via Fonte Magna nè sottrarre spazi di sosta. Pertanto l’ordinanza di chiusura pubblicata oggi all’albo pretorio sarà annullata.

Il sindaco Pugnaloni e padre Corsini, ministro provinciale dei Frati Minori Conventuali delle Marche



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X