facebook rss

Sicurezza per i pedoni:
«Intervenire su via Cameranense»

Ancona - La mozione presentata dalla capogruppo Lega, Antonella Andreoli, verrà discussa il 12 ottobre nella Terza Commissione Lavori Pubblici e Porto
Print Friendly, PDF & Email

Il percorso pedoni stazione Varano Poste, Palarossini, Stadio del Conero

Verrà discussa il 12 ottobre nella Terza Commissione Lavori Pubblici e Porto la mozione presentata dalla capogruppo Lega, Antonella Andreoli, relativa alla “messa in sicurezza, illuminazione e realizzazione di un marciapiede nel tratto stradale che dalla stazione di Varano conduce allo stabilimento di Poste Italiane e al parcheggio dello stadio del Conero e al Palarossini”.
«Quel tratto stradale di via Cameranense – viene spiegato – presenta infatti forti criticità sul percorso pedonale in quanto risulta essere privo di marciapiede, di pavimentazione e di illuminazione tanto che i pedoni sono costretti, per non trovarsi in mezzo a terra e fango, a camminare per circa 150 metri lungo la linea bianca della carreggiata, mettendo a serio rischio la loro incolumità».
La messa in sicurezza viene richiesta anche perché «il tratto stradale è percorso quotidianamente, in orari diurni e notturni, da centinaia di pedoni diretti all’Edificio Polifunzionale sede della lavorazione logistica dei prodotti postali, del centro dei Portalettere, degli uffici della Polizia Postale oltre che da tutti coloro che dalla stazione devono recarsi allo stadio del Conero o al Palarossini per eventi, concorsi, vaccinazioni essendo tra l’altro la fermata Stadio chiusa da tempo».
L’intervento di messa in sicurezza consisterebbe «nella creazione di un marciapiede o almeno nella realizzazione di un camminamento sicuro per i pedoni, nel potenziamento dell’illuminazione, nell’installazione di dissuasori della velocità delle auto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X